Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Banksy

Wall and Piece

Di

Editore: L'ippocampo

4.7
(110)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 240 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 8896968607 | Isbn-13: 9788896968604 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Daniela Magnoni

Genere: Art, Architecture & Photography

Ti piace Banksy?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
La figura di Banksy rimane tuttora avvolta da un alone di mistero: del maggiore esponente della street art sappiamo solo che è nato a Bristol, ma non ne conosciamo la vera identità. Famosissime le sue opere sul muro di separazione tra la Palestina e Israele, e le installazioni selvagge nei maggiori musei del mondo. Gli stencil sono da sempre la tecnica preferita da Banski per i suoi lavori di guerilla art: e così, ritratti singolari ed umoristici di scimmie, di ratti, ma anche di poliziotti, soldati, vecchi e bambini si fanno i promotori di messaggi contro la guerra, il capitalismo e le istituzioni. Venduto a più di un milione di copie in Inghilterra, Wall and Piece è un libro-cult ed esce finalmentre in Italia. Lo stesso Banksy, autore dei testi, vi presenta per la prima volta l'essenziale del suo poliedrico lavoro.
Ordina per
  • 5

    Semplicemente fantastico

    Come la critica sociale possa tradursi in arte, in ironia, in intelligenza, in volontà di condividere e di mettere/mettersi in discussione. A mio modesto avviso quest'uomo è un genio, un normalissimo, meraviglioso genio.

    ha scritto il 

  • 4

    Opere in stencil e spray di un artista che rievocano il movimento punk per il retrosenso di insubordinazione costante al sistema capitalistico moderno, la sua magnifica street-art rivela clandestinità, inseguimenti, ma anche tanta derisione verso la borghesìa benestante. Alcuni lavori sono splend ...continua

    Opere in stencil e spray di un artista che rievocano il movimento punk per il retrosenso di insubordinazione costante al sistema capitalistico moderno, la sua magnifica street-art rivela clandestinità, inseguimenti, ma anche tanta derisione verso la borghesìa benestante. Alcuni lavori sono splendidi per significato come i celeberrimi sul muro divisorio costruito in Palestina.

    ha scritto il 

  • 4

    Grottesca l'introduzione

    Meraviglioso lavoro, che introduce molti graffiti - alcuni spariti dopo poche ore - in tutte le parti del mondo.
    Non solo opere d'arte, ma anche messaggi politici raffinati.
    Raggelante l'introduzione della casa editrice che dice, testualmente, "Questo libro è venduto a condizione che non venga, p ...continua

    Meraviglioso lavoro, che introduce molti graffiti - alcuni spariti dopo poche ore - in tutte le parti del mondo. Non solo opere d'arte, ma anche messaggi politici raffinati. Raggelante l'introduzione della casa editrice che dice, testualmente, "Questo libro è venduto a condizione che non venga, per scopi commerciali o altro, ceduto in prestito [...] senza il previo consenso dell'editore".

    ha scritto il 

  • 5

    un libro fondamentale per provare a capire, non tanto banksy, quanto il mondo in cui stiamo vivendo.
    perché banksy spiazza, destabilizza, costringe a riflettere su simboli, concetti e valori sociali. e obbliga chi vede le sue opere a prendere posizione.
    in questo libro però non si vedono solo le ...continua

    un libro fondamentale per provare a capire, non tanto banksy, quanto il mondo in cui stiamo vivendo. perché banksy spiazza, destabilizza, costringe a riflettere su simboli, concetti e valori sociali. e obbliga chi vede le sue opere a prendere posizione. in questo libro però non si vedono solo le sue opere ma si sente anche la sua voce che mettendo insieme aneddoti personali, riflessioni sociologiche e citazioni, fuori da uno schema lineare, ricostruisce il punto di vista dell'artista

    ha scritto il 

  • 5

    La gente mi ama o mi odia,o non gliene frega niente.

    "niente è più diffuso al mondo dei falliti pieni di talento: esci di casa prima di trovare qualcosa per cui valga la pena di restarci".

    ha scritto il