Barabba

Come simbolo universale

Voto medio di 244
| 34 contributi totali di cui 32 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Notizie sull'autore, Premio Nobel 1951.*Barabba è il primo uomo salvato da Cristo, il primo essere su cui il Salvatore esercita la sua azione di grazia. ...Un'azione semplice e logica, uno stile pieno di forza solenne, il puntuale scandire di un ...Continua
Ha scritto il 26/05/17
Meh...Ok, io non sono una fan sfegatata dello stile degli scandinavi, mi è sempre sembrato troppo sintetico. Scorre via facilmente, ma non ti fa immergere davvero nella storia narrata. Stessa cosa qui. Leggi un bel libro, scritto bene, interessante ...Continua
Ha scritto il 18/03/17
Dio è morto
[Di Pär Fabian Lagerkvist, il va sans dire, non conoscevo nemmeno il nome ma grazie alla “mia terza pagina”, venni a sapere di un tris imperdibile: mi piacque il titolo “Il boia” ma mi ritrovai con due gentili doni: Il Nano e Barabba. ...Continua
  • 13 mi piace
  • 12 commenti
Ha scritto il 17/01/17
Era solo
Questo romanzo è bellissimo e la cosa che colpisce è quello che manca: la fede e qualsiasi certezza. Il protagonista è una figura eccezionale. Solo, incapace di comunicare con il mondo, senza legami. L'unico suo legame è stato a base di fil di ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 29/12/15
liberatelo, ma per davvero
poteva esser tradotto molto meglio, perché liquida (bagna) punti molto significativi che meritavano una più accesa individuazione del personaggio... più fiammeggiante, più in sintonia col bruciarsi nel suo dubbio."ma forse era stanco, forse ...Continua
  • 7 mi piace
Ha scritto il 25/04/15
SPOILER ALERT
E’ stato scritto che tutta l'opera di Lagerkvist sembra scossa dall’urto dell'esigenza di significato e consiste infatti di una oscillazione (cioè dell'assoluta indecisione) tra fede e dubbio, sempre a un passo da Dio, ora pregato e implorato ...Continua
  • 12 mi piace
  • 6 commenti

Ha scritto il Aug 04, 2011, 13:59
<<Ma allora non capisco>> disse. <<Perché porti questo Christos Jesus inciso sulla tua piastra?>> <<Perché desideravo di credere>> disse Barabba [...]
Pag. 133
Ha scritto il May 20, 2009, 14:09
E Barabba rispose di nuovo, ma senza molto entusiasmo, che lo aveva veduto.Sahak lasciò cadere il suo piccone. Restò come trasognato, commosso per questo. Gli parve che tutto cambiasse intorno a lui! non riusciva a capire.Tutta la galleria della ...Continua
Pag. 106

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi