Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Barcelona

By Germano Lombardi

(6)

| Hardcover

Like Barcelona ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

2 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    "Barcelona": dall'occhio di Germano Lombardi all'accecamento contemporaneo (di Antonio Russo De Vivo)

    Leggere Barcelona (Il Canneto, 2012) di Germano Lombardi oggi, a cinquant’anni di distanza dall’anno di pubblicazione (Feltrinelli, 1963) e dalla nascita del Gruppo ’63, è una di quelle esperienze...

    LEGGI SU www.ilpickwick.it:
    http://www.ilpickwick ...(continue)

    Leggere Barcelona (Il Canneto, 2012) di Germano Lombardi oggi, a cinquant’anni di distanza dall’anno di pubblicazione (Feltrinelli, 1963) e dalla nascita del Gruppo ’63, è una di quelle esperienze...

    LEGGI SU www.ilpickwick.it:
    http://www.ilpickwick.it/index.php/letteratura/item/367…

    Is this helpful?

    Il Pickwick.it (culture, critica e narrazioni) said on Apr 19, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    "Barcelona": dall'occhio di Germano Lombardi all'accecamento contemporaneo (www.ilpickwick.it)

    Leggere Barcelona induce un senso di spaesamento. La trama è semplice: si racconta un viaggio di un killer che deve assassinare un generale di Francisco Franco. Ma in questo viaggio ci si perde, di continuo, tra stanze d’albergo, vagoni del treno e, ...(continue)

    Leggere Barcelona induce un senso di spaesamento. La trama è semplice: si racconta un viaggio di un killer che deve assassinare un generale di Francisco Franco. Ma in questo viaggio ci si perde, di continuo, tra stanze d’albergo, vagoni del treno e, per ultimo, nel mezzo di una tempesta. È il mondo reale a traballare, ed esplicative in tal senso sono le parole di Walter Pedullà tratte da un articolo del 1965 dedicato a L’occhio di Heinrich (Feltrinelli, 1965): Pedullà accenna a una dimensione frantumata e incoerente resa da “una narrazione 'ubriaca', caratterizzata da salti, da vuoti o da spezzoni di senso oscuro”.

    LEGGI SU www.ilpickwick.it:

    http://www.ilpickwick.it/index.php/letteratura/item/367…

    Is this helpful?

    Antonio Russo De Vivo (solo libri cartacei) said on Apr 19, 2013 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (6)
    • 4 stars
  • Hardcover 171 Pages
  • Publisher: Feltrinelli
  • Publish date: 1963-01-01
  • Also available as: Others
Improve_data of this book

Groups with this in collection