Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Batman la Leggenda n. 06

Addio, Robin

Di

Editore: Planeta DeAgostini

3.7
(44)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 192 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: A000144742 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Illustratore o Matitista: Jim Aparo , George Perez , Tom Grummett , Pat Broderick

Genere: Comics & Graphic Novels

Ti piace Batman la Leggenda n. 06?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    geniale la presentazione di Tim Drake che incarna lo spirito maggiormente "deduttivo" e "razionale" del fumetto delle origini. nell'odierna incarnazione forse avrebbe avuto maggiore senso che lui avesse indossato il mantello di Batman piuttosto che Dick Grayson...

    ha scritto il 

  • 3

    Bel volume sul rapporto tra Batman e la figura di Robin, qui incarnata sia da Dick Grayson che dal terzo Robin che, in alcuni momenti, regala belle emozioni nel suo volersi fare accettare dal Cavaliere Oscuro con umiltà e competenza. Niente a che vedere con il burrascoso e titanico rapporto tra G ...continua

    Bel volume sul rapporto tra Batman e la figura di Robin, qui incarnata sia da Dick Grayson che dal terzo Robin che, in alcuni momenti, regala belle emozioni nel suo volersi fare accettare dal Cavaliere Oscuro con umiltà e competenza. Niente a che vedere con il burrascoso e titanico rapporto tra Grayson e Batman, capaci di creare con i loro scontri/incontri, momenti straordinariamente intensi.

    ha scritto il 

  • 4

    Torna il primo Robin, il ragazzo meraviglia Dick Grayson, mentre un Batman sempre più tormentato si trova davanti alla sconcertante verità che ha bisogno di un Robin per continuare la sua lotta senza morire o tramutarsi in uno spietato vendicatore.

    ha scritto il 

  • 3

    Il principe è morto, viva il principe.


    Prosegue la (bella) storia iniziata nel numero scorso, un cross-over che vede tornare insieme Batman e Dick Grayson (Robin 1) che nel frattempo si è affrancato dai Titani.


    Ed entra in scena Robin 3 (che fa di tutto per dimostrare di essere all' ...continua

    Il principe è morto, viva il principe.

    Prosegue la (bella) storia iniziata nel numero scorso, un cross-over che vede tornare insieme Batman e Dick Grayson (Robin 1) che nel frattempo si è affrancato dai Titani.

    Ed entra in scena Robin 3 (che fa di tutto per dimostrare di essere all'altezza del ruolo). Bruce alla fine accetta perché, come dice in una tavola, 'Ho creato Batman per proiettare un'immagine. E l'immagine non è completa senza Robin'.

    Bella storia, mai noiosa e, come già detto nel commento al numero scorso, illustrata in modo fantastico.

    ha scritto il