Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Battaglia per la terra. Gli ultimi uomini

Una saga dell'anno 3000

Di

Editore: New Era Publications Italia

3.7
(33)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 406 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8885917062 | Isbn-13: 9788885917064 | Data di pubblicazione: 

Genere: Science Fiction & Fantasy

Ti piace Battaglia per la terra. Gli ultimi uomini?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Nell'anno 3000 non ci sono nazioni né città... La Terra è un deserto desolato. Nelle cupole di otto impianti minerari sparsi per il globo i malvagi alieni Psyclo prosciugano le risorse minerarie del pianeta, di cui distrussero quasi totalmente la popolazione mille anni prima. I pochi sparuti resti di umanità si nascondono in villaggi e aree remote, una specie in pericolo, sull'orlo dell'estinzione. L'apatia e la superstizione hanno abbattuto ogni speranza quando un uomo, Jonnie Goodboy Tyler, osa lasciare il suo villaggio alla ricerca di una vita migliore. Contro ogni difficoltà, organizza gli ultimi superstiti e ottiene il loro appoggio in un tentativo disperato di cacciare gli alieni Psyclo da questo mondo prima che l'uomo sia perduto per sempre.
Ordina per
  • 5

    Uno dei migliori romanzi mai scritti, nel campo della fantascienza, "classica", quella dell'età d'oro per intendersi.


    Le vicende della riconquista della terra da parte dei pochi sopravvissuti ridotti a poche tribù sparse. in luoghi radioattivi con niente altro che intelligenza e coraggio. ...continua

    Uno dei migliori romanzi mai scritti, nel campo della fantascienza, "classica", quella dell'età d'oro per intendersi.

    Le vicende della riconquista della terra da parte dei pochi sopravvissuti ridotti a poche tribù sparse. in luoghi radioattivi con niente altro che intelligenza e coraggio. la visione ottimistica, tipica di campbell, e poi la vicenda che non si interrompe mai.

    Uno dei migliro romanzi di fantascienza che abbia mai letto.!!

    ha scritto il