Battaglia per la terra. Gli ultimi uomini

Una saga dell'anno 3000

Voto medio di 35
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nell'anno 3000 non ci sono nazioni né città... La Terra è un deserto desolato. Nelle cupole di otto impianti minerari sparsi per il globo i malvagi alieni Psyclo prosciugano le risorse minerarie del pianeta, di cui distrussero quasi totalmente la ... Continua
Ha scritto il 02/06/11
non malissimo, anche se in alcuni punti banale, prevedibile, ma con una sorta di buona suspance
Ha scritto il 06/03/10
Un bel libro di Fantascienza, prevedibile in alcuni punti, ma estremamente godibile e divertente.
Ha scritto il 04/05/09
Una storia di fantascienza di evasione molto, molto scontata. Poco accettabile anche spegnendo il cervello, peraltro perché dovrei spegnerlo?
Ha scritto il 15/11/07
Uno dei migliori romanzi mai scritti, nel campo della fantascienza, "classica", quella dell'età d'oro per intendersi.Le vicende della riconquista della terra da parte dei pochi sopravvissuti ridotti a poche tribù sparse. in luoghi radioattivi con

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi