Beate noi

di | Editore: Fazi
Voto medio di 47
| 16 contributi totali di cui 8 recensioni , 8 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
America, anni Quaranta. Due sorellastre, Eva, schiva dodicenne abbandonata dalla madre, e Iris, ragazza fascinosa, cinica e aspirante attrice, si ritrovano inaspettatamente a convivere sotto lo stesso tetto: quello del padre Edgar, ex insegnante di ... Continua
Ha scritto il 16/06/17
Non so cosa abbia trovato in questo libro il coro osannante dei lettori. Per me è stato di una noia mortale.
Ha scritto il 03/04/17
"Andavamo avanti solo perché indietro non si poteva tornare."
  • 2 mi piace
Ha scritto il 17/12/16
La mia recensione qui http://misia77.blog.tiscali.it/2016/12/17/beate-noi-di-amy-bloom-fazi-edizioni-recensione-libro/
Ha scritto il 12/11/16
Questo libro è stato una folgorazione. A cominciare da un incipit straordinario che regala immediatamente al lettore un'immagine forte, un sorriso amaro e la curiosità di sapere cosa succederà da lì in avanti alla piccola Eva fino ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 30/09/16
Ambientato negli Stati Uniti negli Anni 40 , questo romanzo cattura e affascina dal principio alla fine. Con l'aggiunta di una scrittura elegante e senza svolazzi retorici.Un esordio meraviglioso che pone Amy Bloom tra le migliori sciatrici ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jun 07, 2017, 20:41
«Assistere al tuo spettacolo?», ribattei. «Guarda, se tu andassi a fuoco, dovrei riflettere bene se pisciarti addosso per spegnere le fiamme».
Pag. 206
Ha scritto il Jun 07, 2017, 20:41
Certa gente si riprende da un disastro ferroviario e altri non riescono a mettersi alle spalle nemmeno una puntura d’ape.
Pag. 176
Ha scritto il Jun 07, 2017, 20:40
Andavamo avanti solo perché indietro non si poteva tornare.
Pag. 170
Ha scritto il Jun 07, 2017, 20:39
Non farti incantare da cuoricini e fiori, quella è roba da film. Tutte cazzate, disse. Scusami. Il ragazzo giusto è uno che ti va a prendere una medicina nel cuore della notte, anche se fuori c’è una tempesta, anche dopo vent’anni che state ...Continua
Pag. 65
Ha scritto il Jun 07, 2017, 20:38
I maschietti pensano con una testa sola, e siamo duri di comprendonio un po’ tutti quanti, quindi c’è poco da sorprendersi. E poi incontrerai un bravo ragazzo, di solidi principi, uno che ti amerà alla follia, e ti accorgerai che è quello giusto
Pag. 65

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi