Beato fra le bestie

Voto medio di 818
| 51 contributi totali di cui 48 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
James Herriot racconta gli episodi del suo insolito e stravagante corteggiamento a sua moglie, la dolce Helen; le divertenti disavventure con i proprietari dei suoi "pazienti"; le tragicomiche esperienze di Granville Bennet, il mago della chirurgia v ...Continua
Chiara Giuria
Ha scritto il 25/12/16

Consigliato a chi vive con un veterinario 😉 La vita di ogni giorno di un medico degli animali raccontata in modo semplice e scorrevole da James Herriot.

Sashenka
Ha scritto il 03/01/16
Non è eccezionale ma..

.. ma è scritto bene, è semplice, è un ritratto della vita di un semplice veterinario, con alti e bassi, circondato da persone più o meno stravaganti e clienti ognuno con la propria particolarità. Lettura leggera e piacevole. Consigliato.

Sondello
Ha scritto il 16/06/15

un antieroe, professionista e contento di ciò che fa e quindi che fa ciò di cui è capace con dolcezza. un libro che dà serenità

Thalita
Ha scritto il 28/01/15
Deneil
Ha scritto il 28/11/13
IL DOLCE RIMEDIO
Non sono i libri come quello di James Herriot ad attirarmi quando vado in libreria. Ci sono la fantascienza più o meno becera, il fantasy, gli immensi paesaggi americani, le biografie di uomini e donne che hanno lottato contro tutto e tutti per farce...Continua

Maristella
Ha scritto il Nov 27, 2010, 00:05
Mentre sgusciavo nel letto e mettevo il braccio intorno a Helen mi venne in mente, per la prima volta, che esistono pochi piaceri, a questo mondo, paragonabili a quello di rannicchiarsi accanto a una bella donna quando si è mezzo gelati.
Pag. 7
Marko Morissette
Ha scritto il Oct 22, 2008, 22:52
Bob aprì la portiera del tassì e io vi buttai dentro la mia sacca prima di voltarmi a guardare i mattoni coperti dall'edera della vecchia casa, su fino alla nostra stanzetta sotto il tetto. Helen era alla finestra. Piangeva. Quando mi vide agitò alle...Continua
Pag. 394
Marko Morissette
Ha scritto il Oct 22, 2008, 22:42
Dal buio caldo l'odore di erba dei Dale s'insinuava attraverso la finestra aperta e mentre attraversavo un villaggio silenzioso si confuse per un attimo con la misteriosa dolcezza del fumo di legna.Dopo le case la strada girava, liscia e vuota, tra i...Continua
Pag. 343

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi