Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Beginnings, Middles & Ends

(Elements of Fiction Writing)

By Nancy Kress

(31)

| Paperback | 9780898799057

Like Beginnings, Middles & Ends ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Covering the main elements of fiction writing, Beginnings, Middles & Ends demonstrates effective solutions for potential problems, from how to hook the editor in the 1st few paragraphs to building drama and credibililty in prose.'

3 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Some [writers] work best when they write like a runner racing through a haunted graveyard late at night: full speed ahead and no looking back.

    Secondo me è quasi sempre inutile dare un voto ai manuali, sopratutto se trattano aspetti più emotivi. Ma vorrei spender qualche parola per questo libro.
    Nonostante i manuali di scrittura vadan presi per quello che sono, ovvero informazioni e consigl ...(continue)

    Secondo me è quasi sempre inutile dare un voto ai manuali, sopratutto se trattano aspetti più emotivi. Ma vorrei spender qualche parola per questo libro.
    Nonostante i manuali di scrittura vadan presi per quello che sono, ovvero informazioni e consigli da chi c’è già passato; molte persone invece tendono a credere che leggendone un paio, poi il loro racconto si scriva da sé. E’ sbagliata l’idea di fondo di aspettarsi troppo da questo genere di guide, magari qualche trucco o scorciatoia, o chissà una formula magica.

    Pag. 19 This isn’t a book about style, if you have trouble with sentence construction, find a book that is

    Perciò, per quanto un manuale possa esser scritto bene o male, non tutti lo troveranno della stessa utilità. Ma me questo è piaciuto. Forse più di altri.

    La divisione in tre parti (inizio, metà e fine) è molto più comoda come guida, rispetto al solito “pensa a un personaggio”, “scrivi le singole storie”, “ incorpora qui, e sposta là”... insomma, qui vi è più libertà, il lettore non è costretto a pensare alla sua storia per tappe obbligate, bensì ci si ritrova in un generico contesto che spiega come e cosa dovrebbero contenere le tre parti di una storia. Poi sta all’aspirante scrittore, valutare quale approccio sia per lui il migliore.

    L’autrice scrive: “A climax that occurs off-stage is frustrating and disappointing to novel readers”; “Nor should the climax speed by in a few paragraphs.”. Non potrei essere più d’accordo! Vedi il ridicolo climax di Twilight!
    “a saga of violent gangland warfare shouldn't end with a quiet talk between the leaders and a subtle symbol of ambiguous hope. In context, that will feel flat.” La Meyer non doveva sapere nemmeno questo; vedi il climax di Breaking dawn (la tanto attesa battaglia, che poi non avviene proprio) che personalmente considero una presa in giro per il lettore. Non è un libro sulla guerra tra bande, vero; ma non abbiamo forse aspettato 800 pagine per uno scontro tra due gruppi di vampiri?
    Cita il climax di Jurassic Park di Crichton come ottimo esempio, e sono d’accordo con lei.

    Inoltre ogni tanto, l’autrice consiglia degli esercizi, alcuni dei quali, seppur elementari, focalizzano l’attenzione dell’aspirante scrittore sui particolari più incisivi di un racconto. Il punto cruciale è applicare i parametri ai propri scritti, con egual obiettività.

    Certo a volte il manuale perde di chiarezza. La scrittrice si è persa un po’ nell’introduzione dei personaggi secondari. E qualche esempio non è dei più brillanti.
    Il cap. 6 è una mera chiacchierata sul blocco dello scrittore, con alcuni consigli ed esperienze riportate da vari scrittori. Alcune delle cose scritte si leggono anche in molti altri manuali, tant’è che ho saltato la lettura. Inoltre credo che sia inutile leggere le “tecniche di sblocco”, se non ci si trova in tale situazione. E anche in quel caso dubito della loro utilità.

    Ma il mio giudizio generale rimane buono.

    Is this helpful?

    Giulia said on Feb 15, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un ottimo agile manuale con alcuni consigli di tecnica narrativa piuttosto mirati. Ne ho letti di migliori, ma anche di peggiori.

    Is this helpful?

    Caboto said on Aug 1, 2009 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Uno dei manuali più utili che io abbia mai letto. Semplice, immediato, con un mucchio di esempi pratici, riesce nello stesso tempo ad essere completo ed esauriente. Penso che a qualsiasi aspirante scrittore non farebbe male dare un'occhiata!

    Is this helpful?

    Valentina Coscia said on Oct 31, 2008 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (31)
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • English Books
  • Paperback 149 Pages
  • ISBN-10: 0898799058
  • ISBN-13: 9780898799057
  • Publisher: Writer's Digest Books
  • Publish date: 1999-05-01
  • Dimensions: 64 mm x 967 mm x 1,483 mm
Improve_data of this book