La storia di una donna che si ritrova a improvvisarsi madre, nonostante quell'idea di sé fosse stata abbandonata da tempo, con un adolescente taciturno e scontroso. E ciò che succede alla protagonista e io narrante di questo romanzo, quando la sorell ...Continua
Ida
Ha scritto il 12/08/17
Il dolore per una perdita improvvisa e prematura, una presenza che questa perdita te la ricorda ogni giorno, il peso di essere "la sopravvissuta". Una bella storia di vicende recenti e di cosa significa ricominciare dopo un terremoto che devasta la p...Continua
Edoardo
Ha scritto il 24/07/17

Splendente Donatella.

Lilli Luini
Ha scritto il 09/07/17
Voto 9 e mezzo
Difficile scrivere qualcosa di sensato su questo romanzo. Meglio chiarire subito un punto: è una storia dolorosa e addolorata, da cui si esce sofferenti. Ammesso che si esca, poi, perché io continuo a pensarci, ai personaggi. A Caterina, certo, e a M...Continua
Cento_book
Ha scritto il 17/10/16
«Potevamo scambiarci la morte, come ci siamo sempre scambiate i vestiti, i libri, le occasioni. La sua vita sarebbe stata più utile, avrebbe cresciuto il ragazzo. Gli avrebbe curato l’acne e la fatica di diventare adulto» Donatella di Pietrantonio ci...Continua
Tonino
Ha scritto il 18/09/16

Non all'altezza di mia madre è un fiume, ma comunque un buon racconto. Oltretutto molto vicino a noi l'evento che si racconta.


Mirandolina
Ha scritto il Oct 22, 2017, 19:49
"In sua assenza nemmeno il vento osa contraddirlo, il silenzio che c'è." Donatella Di Pietrantonio

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi