Benvenuti in casa Esposito. Le avventure tragicomiche di una famiglia camorrista

Voto medio di 344
| 29 contributi totali di cui 29 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Angebet
Ha scritto il 27/02/17
Ingredienti: un camorrista dal volto umano non tagliato per il proprio lavoro, una famiglia allargata a rallegrargli e complicargli la vita, un anno descritto tramite una sequenza di eventi tragicomici, una città rappresentata tramite tutti i suoi lu...Continua
streghettapaolina
Ha scritto il 13/02/17

Molto divertente! un modo originale e ironico per trattare un tema molto serio come quello della criminalità organizzata. Consigliato

lucavitt
Ha scritto il 14/09/16

Letto sul treno per Napoli... per fortuna la città sta su un altro piano rispetto al libro in questione.

Atticus
Ha scritto il 04/02/16
I diversi gradi di cottura di un "pullastro"
Il "pullastro" in questione non è il pennuto ma il protagonista del libro, il quale fa parte (o vorrebbe far parte) do' sistema. Che cos'è o' sistema? La camorra. Con la camorra "nun se pazzea" (non si scherza) dice un detto...ma poi chi l'ha detto?...Continua
Adnil
Ha scritto il 30/09/15
Buona idea ma risultato non eclatante

L'idea è buona, l'auore ha cercato di rendere il problema della camorra in modo ironico ma allo stesso tempo far pensare il lettore. Peccato che il libro non faccia più di tanto ridere e anzi dopo un po' diventi noioso.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi