Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Berserk 1

Di

Editore: Panini Comics (Planet Manga)

4.4
(134)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Tascabile economico | In altre lingue: (altre lingue) Spagnolo

Isbn-10: A000076022 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Comics & Graphic Novels , History , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Berserk 1?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Serie interrotta - volumi 1-22

    Premetto che avevo iniziato a leggere Berserk(la Collection) perchè lo prendeva un mio ex e devo dire che mi aveva appassionato pur essendo volutamente crudo, violento sadico e molto splatter...un ...continua

    Premetto che avevo iniziato a leggere Berserk(la Collection) perchè lo prendeva un mio ex e devo dire che mi aveva appassionato pur essendo volutamente crudo, violento sadico e molto splatter...un genere che di certo non fa per me. Così alla prima ristampa l'ho presto (purtroppo per me questo scempio di edizione -.- se avessi aspettato di più mi sarebbe andata meglio!) Gatsu è riuscito a conquistarmi, la sua infanzia sfortunata, la sua "storia d'amore", la sua amicizia per Griffin pure e lo stesso vale per quest'ultimo, questo fino all'eclissi. Ma penso che questo mio pensiero sia lo stesso per tutti gli amanti di Berserk. Poi ha iniziato a peggiorare sempre di più dove sono arrivata a leggere certi capitoli dove tra la puzza assurda della carta e certe scene splatter talmente disgustose da farmi venire un senso di vomito...e dico sul serio. Soprattutto quando escono certi insettoni orrendi, e io gli insetti non li posso vedere. Di conseguenza per me la lettura di Berserk è arrivata al capolinea (infatti i volumi 21 e 22 non li ho manco letti), non posso continuare una serie dove ho la nausea ogni 2 pagine e non so dove l'autore vuole andare a parare, senza contare che questi poveri crtisti non avranno neanche un finale quanto meno sereno dopo tutto le atrocità che gli ha fatto passare. Però il mio voto va solamente alla prima parte della serie fino all'eclissi, quella che merita veramente di essere letta.

    ha scritto il 

  • 5

    Speriamo che prima o poi Miura lo finisca :)

    Lo compro da allora ma ho interrotto la lettura qualche anno fa, quando hanno iniziato a uscire solo 2 volumetti l'anno. Sinceramente il mio interesse negli anni è un po' sceso, sarà anche il ...continua

    Lo compro da allora ma ho interrotto la lettura qualche anno fa, quando hanno iniziato a uscire solo 2 volumetti l'anno. Sinceramente il mio interesse negli anni è un po' sceso, sarà anche il fatto che non ho più 20 anni :(, ma lo terminerò sicuramente appena comprerò l'ultimo numero... sperando che Miura si decida a chiuderlo! e sperando di non avere io 50 anni ;)

    ha scritto il 

  • 5

    Sei tanto sciocco da crederti padrone del tuo destino?

    La vendetta di un uomo contro Dio, il libero arbitrio, la gestione del potere e molto altro sono i temi di fondo di quest'opera straordinaria e senza eguali. I primi 15 volumi hanno come ...continua

    La vendetta di un uomo contro Dio, il libero arbitrio, la gestione del potere e molto altro sono i temi di fondo di quest'opera straordinaria e senza eguali. I primi 15 volumi hanno come ambientazione l'Europa rinascimentale, con le sue incessanti guerre tra totalitarismi, gli assedi coi cannoni e le cavallerie, i mori alle porte, le Chiese preoccupate più che altro di erigere roghi... Meraviglioso il disegno che si affina sempre più e che, almeno nei primi volumi, cerca un'ambiziosa sintesi della tradizione non-tezukiana, "omaggiando" gli altri grandi maestri (Nagai e Ikeda su tutti).

    ha scritto il 

  • 3

    Il guerrierone!

    Riedizione in grande formato del celebre manga fantasy-medievale-orrorifico in cui il protagonista maledetto cerca il modo per liberarsi dalle proprie catene. Interessanti i primi volumi di ...continua

    Riedizione in grande formato del celebre manga fantasy-medievale-orrorifico in cui il protagonista maledetto cerca il modo per liberarsi dalle proprie catene. Interessanti i primi volumi di flashback che inquadrano la storia di Garu, molto particolareggiata e quasi realistica sebbene molto, molto violenta. Davvero suggestivo, alchimia e mostri, medioevo cruento, trame intricate, personaggi caratterialmente ben definiti e mai troppo dicotomici, ma dopo 7 volumi non sono riuscita più a proseguire, forse perché so che la serie è ancora in corso e ne conosco la deriva, tra le tante cose da leggere preferisco ora quelle su cui poter mettere la parola FINE.

    ha scritto il 

  • 5

    Un manga meraviglioso. Estremamente esplicito, duro, crudo e violento. La lettura della sola parte 'L'Eta dell'oro', a mio parere a tutt'oggi l'arco narrativo migliore dell'intero fumetto, varrebbe ...continua

    Un manga meraviglioso. Estremamente esplicito, duro, crudo e violento. La lettura della sola parte 'L'Eta dell'oro', a mio parere a tutt'oggi l'arco narrativo migliore dell'intero fumetto, varrebbe da sola l'opera intera. Consigliato a chi ama le storie cupe dalle tinte forti. Sconsigliato abbandonarlo solo se non sono piaciuti i primi sei numeri, il meglio arriva dopo. Attenzione che è ancora in pubblicazione e Miura non è particolarmente veloce.

    ha scritto il 

  • 5

    solo i primi 30 numeri...

    Grandissima serie, anche se la reputo enormemente valida (5 e più stelline) nella prima trentina di numeri, ma da dopo l'Apocalisse pare un pò diventata la classica guerra del gruppetto di sfigati ...continua

    Grandissima serie, anche se la reputo enormemente valida (5 e più stelline) nella prima trentina di numeri, ma da dopo l'Apocalisse pare un pò diventata la classica guerra del gruppetto di sfigati vs forze del male, con il protagonista che ogni tre per due becca l'armatura/arma +5 alla costituzione o +3 alla destrezza.. bah.

    Comunque, primi 30 numeri eccezionale, e Grifis è davvero un dio in terra *_*

    ha scritto il 

Ordina per