Berta Isla

Voto medio di 158
| 46 contributi totali di cui 41 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Berta Isla ha sposato Tomás Nevinson nel maggio del 1974, nella chiesa di San Fermín de los Navarros, vicino alla scuola che entrambi hanno frequentato e dove si sono incontrati la prima volta. Lo ha sposato dopo essere stata la sua ragazza per anni ...Continua
OldGenoan
Ha scritto il 30/10/18
Marias a ritroso
Primo libro di Marias da me letto, su raccomandazione entusiastica di un amico grande lettore e fine critico. Scrittura avvolgente, sinuosa, sentenziosa. Potrebbe non piacere. A me piace. Bello studio di una psicologia femminile. Più opaco il persona...Continua
Cri1967
Ha scritto il 28/10/18
La storia di Berta Isla è quella di una donna che si era sposata, dopo un lungo fidanzamento, con Tom Nevison nel 1974, a Madrid. Durante il loro fidanzamento, nel 1969 due mode percorrevano l’Europa e influenzavano principalmente i giovani: la po...Continua
Cynthia Collu...
Ha scritto il 27/10/18
Cenere sulla manica d'un vecchio
Questo libro parla dell’attesa, o meglio del desiderio che l’attesa non finisca mai: la sua fine potrebbe portarci solo delusione; parla del rimpianto dell’attesa quando questa poi finisce; è preferibile, quindi, continuare a vivere nell’incertezza p...Continua
Lapaladini
Ha scritto il 11/10/18
perché svendersi a così basso prezzo?
Due stelle e mezzo sono pari a niente. Berta Isla è il suono migliore del libro. Ma non sono riuscita a farmene un immagine, di Berta Isla, intendo. Nemmeno di Tomàs; Tupra s'intravede appena, per il resto i personaggi sono nomi. Si potrebbe obiettar...Continua
Piperitapitta
Ha scritto il 27/09/18
The Dark Side Of The Moon
«Com’è facile credere di sapere e non si sapere niente, - pensai. - Com’è facile essere all’oscuro, forse è il nostro stato naturale.» Potrebbe sembrare solo il racconto della storia di un matrimonio, quello fra Berta Isla e Tomás Nevinson, se non fo...Continua

sandro's
Ha scritto il Sep 06, 2018, 17:36
Pazienza e rimescoliamo le carte, come disse Cervantes. Il brutto è che non c’è nemmeno il mazzo
sandro's
Ha scritto il Sep 06, 2018, 17:36
«Per sempre» fa riferimento al futuro, nella nostra concezione comune, ma «sempre» comprende in realtà anche il passato, e questo non si estingue mai e non si cancella mai del tutto.
sandro's
Ha scritto il Sep 06, 2018, 17:35
quello che faccio non è successo, non risulta da nessuna parte, non c’è nessun documento che lo dimostri e non deve esserci. Qualunque cosa succeda non succederà per opera mia, perché noi che facciamo questo mestiere ci siamo ma non esistiamo, esisti...Continua
sandro's
Ha scritto il Sep 06, 2018, 17:34
È difficile essere due persone per molto tempo. Per un individuo sano di mente, voglio dire. Noi abbiamo la tendenza a essere una persona sola, che esclude tutto il resto, e corriamo il rischio di trasformarci in quella simulata, al punto che questa...Continua
sandro's
Ha scritto il Sep 06, 2018, 17:34
Ciò che è decisivo non viene mai mostrato, non viene neppure comunicato, o non quando accade; al contrario, viene tenuto nascosto e taciuto per sempre, o per moltissimo tempo: se lo si racconta è quando non interessa piú, quando ormai è passato remot...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi