È la vigilia di Natale a Genova e il commissario Ferruccio Falsopepe desidererebbe solo partire, tornare in Puglia e passare le feste con i parenti, a Ceglie Messapica, la terra dei trulli. Ma arriva la notizia di un omicidio, avvenuto nel treno ...Continua
Ha scritto il 27/08/16
Un buon giallo. Garbato, pieno di “amarcord” su avvenimenti e luoghi della Riviera di Ponente, caustico verso i notabili e le grandi famiglie genovesi.Piacevole.
Ha scritto il 10/07/15
Paternostro, da amante di Simenon come si evince dai ripetuti richiami contenuti all'interno del romanzo, ha scritto una splendida storia cercando di ricalcare lo stampo "simenoniano", riuscendoci perfettamente. Con una scrittura calda e a tratti ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 05/07/15
Genova per noi
Forse per noi di Genova ha qualche interesse il continuo riferimento ai nostri "usi e costumo". Per gli altri bah!
Ha scritto il 24/09/14
Piacevole e interessante l'ambientazione a Genova, la descrizione della città con le sue strade, i suoi negozi. La storia in sè non è niente di speciale e abbastanza contort, la figura del Commissario Falsopepe abbastanza scontata, comunque la ...Continua
Ha scritto il 13/07/14
PATERNOSTRO: UNA CONFERMA
Dopo la lettura del precedente libro di Mario Paternostro,lo splendido "Le povere signore Gallardo", ho affrontato con un po' di timore questo "Besame Mucho", temendo che non raggiungesse il fascino del primo. Invece... bellissimo! Lette, divorate ...Continua
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi