Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Betrayed

By

Publisher: Turtleback

3.7
(1500)

Language:English | Number of Pages: 310 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) Spanish , Italian , Portuguese

Isbn-10: 1417808543 | Isbn-13: 9781417808540 | Publish date: 

Also available as: Paperback , Others , Audio CD , eBook

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like Betrayed ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 4

    La recensione completa la trovi qui: http://blog.pianetadonna.it/iotralerighe/betrayed-p-c-k…

    Ho notato uno sviluppo rispetto al primo libro della serie de “La casa della Notte”.
    Il primo volume l’ho trovato un po’ noioso, ma Betrayed mi è piaciuto. Ok, ho letto libri e st ...continue

    La recensione completa la trovi qui: http://blog.pianetadonna.it/iotralerighe/betrayed-p-c-kristin-cast/

    Ho notato uno sviluppo rispetto al primo libro della serie de “La casa della Notte”.
    Il primo volume l’ho trovato un po’ noioso, ma Betrayed mi è piaciuto. Ok, ho letto libri e storie su vampiri migliori, ma non è da scartare. In un pomeriggio piovoso e cupo è in grado di tenere un’ottima compagnia.
    La trama è interessante e non mancano suspance,lacrime e mistero. Si, lo ammetto: ho pianto come una fontana perche purtroppo bisognerà dire addio a un personaggio a cui (almeno io) ci eravamo affezionati.

    said on 

  • 3

    Sempre buona l'idea della storia ma troppo gergo giovanile che instupidisce inutilmente situazioni critiche e quotidiane rendendo banale il libro in sè. Se si evitasse questa scrittura da quindicenni il libro avrebbe un bel altro tenore di racconto. Inoltre sarebbero da sistemare le scene davvero ...continue

    Sempre buona l'idea della storia ma troppo gergo giovanile che instupidisce inutilmente situazioni critiche e quotidiane rendendo banale il libro in sè. Se si evitasse questa scrittura da quindicenni il libro avrebbe un bel altro tenore di racconto. Inoltre sarebbero da sistemare le scene davvero idiote di alcune situazioni. Deciderò se darmi al terzo o concludere qui.

    said on 

  • 2

    Stendiamo un velo pietosi per la seconda volta...
    Davvero questo libro dovrebbe essere bello? e poi vogliamo parlare del linguaggio? anche se migliorato dal primo è sempre volgare....
    bho staremo a vedere...

    said on 

  • 3

    La trama è interessante, le autrici hanno creato una storia abbastanza originale, che si differenzia da tutte le altre dello stesso genere, che ormai invadono gli scaffali di tutte le librerie italiane (e non).


    I personaggi tuttavia sono troppo stereotipati: la protagonista q ...continue

    La trama è interessante, le autrici hanno creato una storia abbastanza originale, che si differenzia da tutte le altre dello stesso genere, che ormai invadono gli scaffali di tutte le librerie italiane (e non).

    I personaggi tuttavia sono troppo stereotipati: la protagonista quasi perfetta, la ragazza cattiva che in realtà è buona, il ragazzo bellissimo sipaticissimo e buonissimo, il prof. più grande col fascino da "bello e dannato", la migliore amica un po' campagnola, l'amico gay...
    Insomma, tutto questo è trito e ritrito, sono elementi che ritroviamo un po' in tutti i romanzi!

    Altro punto negativo va alla scrittura da "guarda come scrivo in modo giovanile!" delle Cast. Loro pensano seriamente che i ragazzi oggi parlino così? Ma anche se fosse, non mi sembra necessario inserire una quantità spropositata di parolacce inutili e fini a se stesse all'interno di un romanzo. Ricordiamoci che la lingua parlata e quella scritta non sono uguali, men che meno se si sta scrivendo un libro!

    said on 

  • 0

    Betrayed

    Secondo libro del ciclo "Hause of Night" , Betrayed riserva ulna lettura ricca di sorprese. Ritroviamo la nostra protagonista Zoey e i suoi amici che vivono alla casa della Notte dove si respira sicuramente un' atmosfera molto gotica.
    Zoey, questa volta deve destreggiarsi tra un triangolo ...continue

    Secondo libro del ciclo "Hause of Night" , Betrayed riserva ulna lettura ricca di sorprese. Ritroviamo la nostra protagonista Zoey e i suoi amici che vivono alla casa della Notte dove si respira sicuramente un' atmosfera molto gotica.
    Zoey, questa volta deve destreggiarsi tra un triangolo amoroso composto da il suo ex-ragazzo Heath, Erik Night -il ragazzo più figaccione della scuola- e Loren insegnate di Poesia; inoltre deve conquistarsi la fiducia del' intero gruppo studentesco perché ora lei è a capo delle Figlie Oscure.
    Tra vicende amorose e misteriose scomparse di ragazzi "umani", Zoey si renderà conto che "non sempre l' oscurità si identifica col male, proprio come la luce non sempre conduce al bene". Protagoniste anche Neferet e Afrodite che porteranno a incredibili colpi di scena.
    Devo dire che Betrayed è un libro avvincente, che si legge tutto di un fiato questo grazie anche la scrittura scorrevole (a volte fin troppo) e leggera, adatto ai lettori adolescenti. Ma sebbene io non abbia più un' età da romanzi fantasy-vampirechi, ammetto che ho apprezzato più il secondo libro di questa saga rispetto al primo, Marked. e sono molto curiosa di come si svilupperanno le faccende.

    http://sunnydaystheblog.blogspot.it/

    said on 

Sorting by