Bicicrazia

Pedalare per la libertà

Voto medio di 7
| 7 contributi totali di cui 3 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Uno dei risultati del pensiero unico neoliberista applicato alla società è l'esplosione del traffico motorizzato. Le conseguenze dannose di questo fenomeno si articolano su vari livelli: tra i più vistosi, il soffocamento dei centri abitati, che ... Continua
Ha scritto il 18/02/10
Viva la bicicletta! W the bike! Vive le vélo! Viva la bicicleta!
"Una città a misura di bicicletta è una città migliore per tutti." Tutti dovrebbero tenerlo a mente, soprattutto gli automobilisti che denigrano spesso i ciclisti. La bicicletta non è solo un passatempo o un hobby sportivo, la bicicletta è un ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 01/11/09
Anche se con riferimenti e dati di ormai 5/6 anni fa resta interessante e fa pensare su come siamo indotti a muoverci in auto e solo in auto, senza esplorare alternative di nessun genere, utilzzando soluzioni tampone in casi di emergenza. Cambiare ...Continua
Ha scritto il 10/11/08
pedali e libero pensiero
Leggete questo libro se volete spianare le ali e volare in libertà su una sella, pedalando tra i vostri pensieri.Poi se volete utilizzare la bicicletta come strumento concreto per una democrazia collettiva e individuale, questo piccolo ma ...Continua
  • 5 mi piace

Ha scritto il Nov 10, 2008, 20:30
Le biciclette permettono di spostarsi piú velocemente senza assorbire quantità significative di spazio, energia o tempo scarseggianti. (...)Si diventa padroni dei propri movimenti senza impedire quelli dei propri simili. Essa permette alla gente
Pag. 19
  • 1 commento
Ha scritto il Nov 10, 2008, 20:24
La costruzione di una singola autovettura comporta l'uso di circa 1,2 tonnellate di materiali (di cui circa 685 chili di acciaio, 117 di ghisa, 43 di alluminio, 8 di rame, 49 di vetro, 105 di plastica, 35 di gomma, 57 di vernici, più altri 70 chili ...Continua
Pag. 43
Ha scritto il Nov 10, 2008, 20:22
Il problema principale è che di fronte a una moledi dati empirici che rivela le linee di perdita sistemiche del mercato, le principali centrali del potere politico, intellettuale ed economico, anziché interrogarsi su possibili correttivi, premono ...Continua
Pag. 36
  • 1 commento
Ha scritto il Nov 10, 2008, 20:06
la bicicletta è una straordinaria arma simbolica, lo spazio immaginario di un altrove possibile, ma anche uno strumento concreto e diffuso attorno al quale ripensare la mobilità individuale urbana e extraurbana catalizzando la partecipazione ...Continua
Pag. 23
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi