Biglietti agli amici

Voto medio di 237
| 98 contributi totali di cui 39 recensioni , 57 citazioni , 0 immagini , 0 note , 2 video
"Forse c'è inconsciamente in me un aspetto poematico. Un po' come in"Biglietti agli amici". Vorrei fare altri libri come questo. Prose concluse inpoche righe, che abbiano un loro suono, una loro voce": così diceva Tondelliin una delle ultime ... Continua
Ha scritto il 18/06/17
Rileggo questo passaggio come fosse stato scritto direttamente a me, oppure da me, al termine dell'ennesima giornata trascorsa per le strade di Correggio, a distanza di anni, certo, dall'ultima volta in cui venni solo a rintracciarti e ancora a ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 22/12/16
E. R.Ma io volevo baci larghi come oceani in cui perdermi e affogare, volevo baci grandi e baci lenti come un respiro cosmico, volevo bagni di baci in cui rilassarmi e finalmente imparare i suoi movimenti d'amore.Questo 2016 ha consacrato il mio ..." Continua...
  • 5 mi piace
Ha scritto il 31/03/16
Il Tondelli più intimo e diretto, quello personale, che potrebbe scrivere ad ognuno di noi.A volte con semplicità, a volte con banalità, a volte con la sua capacità quasi unica di saper spiegare con le parole perfette quello che noi comuni ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 05/07/15
Ti scrivo un biglietto per ogni ora del giorno e della notte.
Tu aspetta.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 09/01/15
Vivere e Scrivere. Scrivere e Vivere. Un tutt'uno. Inscindibili. Leggere Tondelli è come averlo conosciuto.I know it's overAnd it never really beganButAnd you even spoke to me, and said:"If you're so funnyThen why are you on your own tonight? ..." Continua...

Ha scritto il May 23, 2017, 13:58
(..)A. l'ho rivisto, mi ha guardato dolce senza accusarmi del male che gli ho riversato addosso, senza farmi pesare le umiliazioni che gli ho inflitto continuamente con il mio trattarlo male e fustigarlo nell'orgoglio; ma A. era lì che mi guardava ... Continua...
Pag. 55
Ha scritto il May 23, 2017, 13:57
Un mattino ti ho incontrata. Per me che allora ero davvero molto giovane avevi attorno l'aria di un mito. Per questo, benchè non ci conoscessimo se non per il fatto che tu eri amica di mio fratello, non riuscii a parlarti. Ce lo saremmo spiegati ... Continua...
Pag. 112
Ha scritto il May 23, 2017, 13:57
Abbiamo mia cara grandi similitudini che ci attaccano l'uno all'altra. Forse grandi nevrosi, grandi richieste da fare al mondo, a chi amiamo, a chi vogliamo bene. Abbiamo un'infinità di desideri, di voglie, di slanci, di entusiasmi. Abbiamo una ... Continua...
Pag. 114
Ha scritto il May 23, 2017, 13:57
E' sintomatico che i "biglietti" indichino, anche strutturalmente, la forma dell'individualità: la necessità del restringimento, dell'escoriazione, della ricerca di un'essenzialità che nasce dalla scoperta di una particolare "luce" dentro la ... Continua...
Pag. 129
Ha scritto il May 23, 2017, 13:56
(..) Poi ti scrivo e ti dico che sto partendo perché non gliela faccio più in tutto questo disastrato squagliamento che sono queste giornate di febbraio, che non ho speranze, che torneranno certo, però adesso niente. (..) Non mi piace ... Continua...
Pag. 77

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Ha scritto il Jan 09, 2015, 17:43
we can't live together
Autore: Joe Jackson
Ha scritto il Jan 09, 2015, 16:59
I know it's over (the queen is dead)
Autore: The Smiths

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi