Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Bilal

Il mio viaggio da infiltrato nel mercato dei nuovi schiavi

By Fabrizio Gatti

(474)

| Softcover | 9788817018425

Like Bilal ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

"Bilal" è un'avventura contemporanea attraverso i deserti e il mare, dall'Africa all'Europa, dalle bidonville al mercato dei nuovi schiavi, vissuta in prima persona dall'autore. Fabrizio Gatti ha attraversato il Sahara sui camion e s Continue

"Bilal" è un'avventura contemporanea attraverso i deserti e il mare, dall'Africa all'Europa, dalle bidonville al mercato dei nuovi schiavi, vissuta in prima persona dall'autore. Fabrizio Gatti ha attraversato il Sahara sui camion e si è fatto arrestare come immigrato clandestino per raccontare gli atti eroici e le tragedie che accompagnano i protagonisti di una conquista incompiuta.

164 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Un libro coinvolgente e sconvolgente che andrebbe fatto leggere ai ragazzi nelle scuole per cercare di scardinare un po' di quei luoghi comuni e pregiudizi che sono troppo spesso associati alla "non accoglienza dello straniero". Una testimonianza dir ...(continue)

    Un libro coinvolgente e sconvolgente che andrebbe fatto leggere ai ragazzi nelle scuole per cercare di scardinare un po' di quei luoghi comuni e pregiudizi che sono troppo spesso associati alla "non accoglienza dello straniero". Una testimonianza diretta importantissima.

    Is this helpful?

    Eparmelli said on Oct 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Vergogna. Vergogna. Vergogna.

    E' quello che si prova come esseri umani per gli esseri umani colpevoli di questi orrori a danno di altri esseri umani.

    Vergogna per questo obbrobrio che avviene sui nostri piedi e di cui non si vede la fine.

    E vergog ...(continue)

    Vergogna. Vergogna. Vergogna.

    E' quello che si prova come esseri umani per gli esseri umani colpevoli di questi orrori a danno di altri esseri umani.

    Vergogna per questo obbrobrio che avviene sui nostri piedi e di cui non si vede la fine.

    E vergogna anche di se stessi, perché nessuno può dirsi innocente e pulito finché queste mostruosità non verranno combattute ed estirpate per sempre dalla storia e dal destino degli uomini.

    Is this helpful?

    FormicAlata said on Oct 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bilal -- viaggio da infiltrato nel mercato dei uovi schiavi

    "La grande menzogna è far credere che tutto questo si possa cambiare con le parole....."
    Come già è stato detto più volte questo libro ti apre la mente e il cuore, ma è proprio come un pugno nello stomaco.
    Sconvolgente, lascia tanto amaro in bocca e ...(continue)

    "La grande menzogna è far credere che tutto questo si possa cambiare con le parole....."
    Come già è stato detto più volte questo libro ti apre la mente e il cuore, ma è proprio come un pugno nello stomaco.
    Sconvolgente, lascia tanto amaro in bocca e la consapevolezza che il traffico di schiavi continuerà, ci sono troppi interessi, in troppi ci guadagnano sopra.
    Bravo Fabrizio Gatti per il modo che ha di raccontare la verità!

    Is this helpful?

    Stefy said on Oct 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La parte meglio scritta secondo me è quella del racconto di viaggio dove emergono le persone che Gatti ha incontrato e che ha fatto maggiormente parlare, mentre la parte più strettamente giornalistica che si chiude con il suo finto naufragio e la rec ...(continue)

    La parte meglio scritta secondo me è quella del racconto di viaggio dove emergono le persone che Gatti ha incontrato e che ha fatto maggiormente parlare, mentre la parte più strettamente giornalistica che si chiude con il suo finto naufragio e la reclusione al CTP mi è sembrato più cronaca che reportage.

    Is this helpful?

    Cris said on Sep 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Forte e sconvolgente. Un libro che tutti dovrebbero leggere.
    Apre gli occhi su una realtà che pochi conoscono. Impegnativo e commovente, apre la mente e il cuore.

    Is this helpful?

    M1ss said on Aug 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Letture come queste mi danno la sensazione di essere nato sul pianeta sbagliato.

    Is this helpful?

    111andrea said on Mar 3, 2014 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (474)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Softcover 493 Pages
  • ISBN-10: 8817018422
  • ISBN-13: 9788817018425
  • Publisher: Rizzoli
  • Publish date: 2007-10-31
  • Also available as: Paperback
Improve_data of this book