Binario morto

Lisbona-Kiev. Alla scoperta del Corridoio 5 e dell’Alta velocità che non c’è

Voto medio di 54
| 15 contributi totali di cui 13 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 2 video
Corridoio 5, ovvero 3200 chilometri di ferrovia ad alta velocità che dovrebbero garantire promettenti sbocchi di mercato. Un “Eldorado”, secondo Piero Fassino, che però, nella migliore delle ipotesi, non comincerà a produrre benefici ...Continua
Ha scritto il 21/10/16
Alta velocità da bere
In maniera distratta ho sentito, ma non ascoltato negli anni, il telegiornale parlare del comitato No Tav, di questi “delinquenti, terroristi” che tentavano di fermare il progresso, in quella lontana Val di Susa. Grazie al Festival di ...Continua
  • 27 mi piace
  • 13 commenti
Ha scritto il 13/01/16
No Tav, ma quale Tav?
Un libro che tutti dovrebbero leggere, in primis per sapere (anche se sono passati un paio d'anni dalla sua stesura, la sostanza non muta) davvero qualcosa sulla famigerata Tav, di cui in Italia si parla solo per scontri e polemiche e mai (qui si ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 05/08/15
da leggere in tutte le scuole
  • 1 mi piace
Ha scritto il 27/06/14
TUTTI LIBERI
SE MAI CI FOSSE ANCORA BISOGNO DI RIBADIRE CHE NON E' SOLO QUESTIONE DI UN TRENO. NO TAV!!
  • 3 mi piace
Ha scritto il 25/01/14
Tutti quelli a favore della TAV dovrebbero leggerlo.
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Ha scritto il Oct 21, 2016, 19:21
Luca Rastello presenta Binario Morto
Autore:
Ha scritto il Oct 21, 2016, 19:18
Luca Rastello e la Val Susa
Autore:

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi