Birra, fagioli, crackers e sigarette

Lettere. Volume secondo (1970-1979)

Voto medio di 51
| 4 contributi totali di cui 3 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Ho chiuso con quel maledetto ufficio postale, ora gioco a fare lo scribacchino". Dal 1970 Bukowski, con l'aiuto dell'amico editore John Martin, può finalmente permettersi di vivere della sua scrittura: sono gli anni del grande successo in America e ...Continua
Luca
Ha scritto il 05/12/12
Stile Lo stile è una risposta a tutto. un nuovo modo di affrontare un giorno noioso o pericoloso fare una cosa noiosa con stile è meglio che fare una cosa pericolosa senza stile. fare una cosa pericolosa con stile è ciò che io chiamo arte. La corrida...Continua
SarahSpinazzola
Ha scritto il 08/03/12
A E. V. Griffith 27 settembre 1971 I miei primi 50 anni mi sono sembrati in ottima forma, dottore. Non so se lo sa, ma a 50 anni ho lasciato il mio lavoro…è stato un paio di anni fa, e ora vivo solo della mia fortuna, per cui gli assegni di un certo...Continua
subliminalpop
Ha scritto il 02/06/07
dall’introduzione “… Bukowski incarna la figura, per dirla con Camus, dell’”uomo in rivolta”, un uomo che dice costantemente di no, che non trasforma la sua ribellione in processo rivoluzionario, ma mantiene solo costantemente acceso questo suo spiri...Continua

Ivan
Ha scritto il Nov 01, 2015, 12:05
“quanto a me, io con le donne preferisco semplicemente parlarci, o magari ascoltarle, piuttosto che scoparle. se proprio le devo scopare, sono loro che devono fare più fatica, che devono convincermi. forse sono frocio? chiamatemi frocio, se vi fa sen...Continua
Pag. 39

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi