Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Blonde

By Joyce Carol Oates

(204)

| Paperback | 9788845245565

Like Blonde ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Joyce Carol Oates riscrive la vita di Marilyn Monroe e ne fa un romanzo di fantasia, in cui le molte vite e le mille contraddizioni di un'icona contemporanea si fondono e si confondono insieme, in una foto composta da mille tasselli, un'immagine semp Continue

Joyce Carol Oates riscrive la vita di Marilyn Monroe e ne fa un romanzo di fantasia, in cui le molte vite e le mille contraddizioni di un'icona contemporanea si fondono e si confondono insieme, in una foto composta da mille tasselli, un'immagine sempre imprendibile eppure eternamente fissata nell'incorruttibile istantanea del Mito.

59 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    La magnifica preda

    Proprio bello questo lungo romanzo, ispirato alla vita di Marilyn Monroe. Ma è tutto tranne che una biografia, perché a partire dai fatti della vita dell'attrice la Oates ne reinterpreta la storia, scegliendo alcuni episodi, condensandone altri, non ...(continue)

    Proprio bello questo lungo romanzo, ispirato alla vita di Marilyn Monroe. Ma è tutto tranne che una biografia, perché a partire dai fatti della vita dell'attrice la Oates ne reinterpreta la storia, scegliendo alcuni episodi, condensandone altri, non citando affatto alcuni tra i più noti e più fecondi di gossip. E così restituisce il ritratto di una donna tormentata, bella ma soprattutto viva solo quando si cala in una parte, quando davanti alla macchina da presa può far emergere quella che lei chiama l'Amica, cioè "Marilyn" mentre lei è Norma Jeane Baker dalla vita intricata, dai rapporti tormentati con gli uomini e sempre combattuta tra la paura, l'impossibilità e il desiderio di mostrarsi com'è.
    Capisco che la mole possa spaventare ma è avvincente e soprattutto, almeno secondo me, vale un po' di fatica.

    Is this helpful?

    mafalda0250 said on Oct 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una biografia romanzata, bellissima, travolgente , un vero fiume in piena di oltre settecento pagine. Alla fine della lettura si e' consapevoli di aver conosciuto la vera Norma Jean Baker, dall'infanzia sino alla morte, passando per i suoi sogni e le ...(continue)

    Una biografia romanzata, bellissima, travolgente , un vero fiume in piena di oltre settecento pagine. Alla fine della lettura si e' consapevoli di aver conosciuto la vera Norma Jean Baker, dall'infanzia sino alla morte, passando per i suoi sogni e le sue delusioni. Penso che la Oates non fosse interessata a scrivere della diva Marilyn ma ha puntato unicamente sull' adolescente Norma, una tipica ragazza americana della seconda metà del ventesimo secolo, che cercava un marito e di riuscire nella vita.Difatti l'autrice sostiene che Norma Jeane in realtà era qualcuno che era stato costretto a evolvere in Marylin.

    Is this helpful?

    Roby66 said on Sep 29, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    specchi

    "Erano americani qualsiasi degli anni Cinquanta, eppure per te erano misteriosi perché li avevi conosciuti tanti anni prima quando il mondo era misterioso e persino la tua stessa faccia, vista in uno specchio, per esempio nello specchio del distribut ...(continue)

    "Erano americani qualsiasi degli anni Cinquanta, eppure per te erano misteriosi perché li avevi conosciuti tanti anni prima quando il mondo era misterioso e persino la tua stessa faccia, vista in uno specchio, per esempio nello specchio del distributore automatico della stazione dei pullman o nello specchio scheggiato di un cesso pubblico, era un mistero impossibile da risolvere."

    Is this helpful?

    L. said on Aug 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Blonde

    Blonde è un libro speciale. la storia di una malattia mentale progressiva in un contesto storico ricostruito benissimo dove trapelano i sogni, le aspirazioni di intere generazioni. Monroe non è mai stata così intensa come nelle pagine della Oates se ...(continue)

    Blonde è un libro speciale. la storia di una malattia mentale progressiva in un contesto storico ricostruito benissimo dove trapelano i sogni, le aspirazioni di intere generazioni. Monroe non è mai stata così intensa come nelle pagine della Oates se non nella sua vita tutt'altro che dorata. E' un libro che non può lasciare indifferenti. Struggente.

    Is this helpful?

    Elitemellini said on Jul 16, 2014 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    Si diventa MARILYN

    Questo libro è molto impegnativo: primo perchè è corposo, corposissimo, secondo perché ti risucchia dentro e non riesci a staccartene. Diventi Marilyn e quindi assorbi e metabolizzi le sue sofferenze psicologiche, l'ambiente spietato, la difficile vi ...(continue)

    Questo libro è molto impegnativo: primo perchè è corposo, corposissimo, secondo perché ti risucchia dentro e non riesci a staccartene. Diventi Marilyn e quindi assorbi e metabolizzi le sue sofferenze psicologiche, l'ambiente spietato, la difficile vita che questa donna ha avuto. E quindi il sangue degli aborti, lo stordimento dei farmaci e l'immenso dolore che le hanno procurato i tanti uomini della sua vita.
    Il libro è faticoso perché si diventa Marilyn e perchè è un continuo rimando a personaggi del cinema, recenti e di un tempo passato, ad episodi storici e a figure di quel piccolo mondo spietato.
    Il libro è faticosissimo, stanca mentalmente e fisicamente ma è un capolavoro perché la Oates, dalla scrittura arzigogolata, multilivello e contorta, riesce a incollare chi legge, dalla prima all'ultima pagina di questo libro.
    E ci racconta lei, Marilyn, una divina che così divina non era. Per la prima volta ci racconta la donna.

    Is this helpful?

    Monica Lo Giudice said on Nov 7, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    So di non riuscire ad essere imparziale quando parlo di un libro della Oates. Blonde l'ho inseguito a lungo e poi finalmente sono riuscita a leggerlo in formato ebook. E' straziante, bellissimo, ipnotico. La Oates soggioga letteralmente in lettore co ...(continue)

    So di non riuscire ad essere imparziale quando parlo di un libro della Oates. Blonde l'ho inseguito a lungo e poi finalmente sono riuscita a leggerlo in formato ebook. E' straziante, bellissimo, ipnotico. La Oates soggioga letteralmente in lettore con una forza narrativa strepitosa, e in questo caso ha forse reso giustizia a Norma Jean Baker ricostruendo un personaggio affascinante per la sua complessità e debolezza. Su di me, che conoscevo MM superficialmente per aver visto qualche film da bambina ed essere intrisa di luoghi comuni, è stato un libro rivelatore, che mi ha spinto a cercare di sapere di più e per un po' mi ha trattenuto in una rete meravigliosa di sensazioni e immagini nuove, come solo la Oates, fra i pochi, sa fare.

    Is this helpful?

    Claudia said on Mar 26, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book