Blonde

Voto medio di 237
| 74 contributi totali di cui 70 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 1 video
Joyce Carol Oates riscrive la vita di Marilyn Monroe e ne fa un romanzo difantasia, in cui le molte vite e le mille contraddizioni di un'iconacontemporanea si fondono e si confondono insieme, in una foto composta damille tasselli, un'immagine sempre ... Continua
Ha scritto il 07/07/17
Non tanto una biografia quanto un romanzo ispirato dalla vita di marylin, tanto che la Oates ha cambiato alcuni nomi dei protagonisti e ha fatto delle precise scelte sui personaggi e sui film di cui parlare. Un romanzo che mi ha lasciato una ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 21/06/17
SPOILER ALERT
Blonde - Joyce Carol OatesUn libro sconvolgente, che ti manovra le viscere, a tratti (molti) scabroso. Scrittura perfetta: perdoni le ridondanze della Oates per la sua capacità di andare a fondo e penetrare la psiche di Marilyn Monroe con ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 26/02/17
La Oates è una delle mie autrici preferite e anche questo libro lo conferma.Si tratta di un romanzo sulla vita di Marilyn Monroe (meglio sarebbe dire Norma Jeane), non di una biografia, poiché la O. utilizza sineddoche e non vuole - secondo me - ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 05/10/16
Blonde prende spunto dalla vita di Marilyn Monroe e racconta una sua versione della donna più bella del mondo. Molti dei fatti narrati, quindi, non sono reali e molti di quelli reali sono stati volutamente alterati e amplificati, perché colei che ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il 12/09/16
Ho letto questo libro perché mi piaceva l'idea di "conoscere" un personaggio storico entrando nella sua vita, nei suoi pensieri, nella sua storia personale. Letta la prefazione non so più bene quali sono gli eventi reali e quali sono le parti ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Oct 01, 2014, 09:33
Entrambi cattolici, entrambi educati dai gesuiti e, pertanto,probabilmente corrotti sin dall'infanzia dal precetto gesuitico di essere non sopra la legge di Dio bensì sopra quella dell'uomo - e non esistendo Dio chi se ne frega della legge dell'uomo?
Pag. 735
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 01, 2014, 09:29
Il fatto è che se ti capitava di guardare la Monroe smettevi di guardare chiunque altro.
Pag. 662
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 20, 2011, 15:12
Quando invece non c'è nessun regista, allora il tuo regista devi essere tu. Non c'è un copione che ti guidi? - allora il copione devi scrivertelo tu. Sperando di capire, con questo sistema semplice e chiaro, il vero significato di una scena che ti ... Continua...
Pag. 334
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

Ha scritto il May 14, 2015, 07:23
Su-Barbie-A
Autore: Marina And The Diamonds
Video musicale che a mio parere rappresenta i primi e gli ultimi anni della vita di Marilyn; o forse sarebbe meglio chiamarla Norma Jeane. Ma anche quella di molte donne americane dell'epoca, famose e non, come Sylvia Plath ad esempio. Vorrei subito ... Continua...
  • Rispondi

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi