Blood noir

Voto medio di 270
| 43 contributi totali di cui 35 recensioni , 8 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Serie Anita Blake vol. 16Per la seconda volta in un mese, Anita Blake è costretta ad affrontare la sua paura più grande: prendere l'aereo. Ha infatti accettato di accompagnare Jason a trovare il padre, ricoverato in ospedale ad Asheville, nel ...Continua
Ha scritto il 25/08/16
SPOILER ALERT
Quando avevo chiesto più Jean-Claude e Jason nel commento ad Harlequin, di certo non è questo che avrei voluto.Tanto, tantissimo Jason, e zero Jean-Claude.Ma una via di mezzo, no?Jason mi piace eh, l'ho sempre detto, ma sinceramente un intero ...Continua
Ha scritto il 26/08/15
Non ho molto da dire su questo libro, a parte che la Hamilton è diventata davvero ripetitiva. Per vendere butta li scene di sesso a caso dopo nemmeno 10 pagine, un sacco di casini metafisici e poi alla fine che cosa resta? L'aggettivo adeguato per ...Continua
Ha scritto il 12/01/14
Anita, un nome...una garanzia!!!!
Quanto mi era mancata Anita!!! Finalmente sono riuscita ha leggere anche questo libro e come sospettavo è stato incredibile!!! Anita riesce sempre a coinvolgermi e a sconvolgermi ma è proprio questo il bello di questa saga, niente è mai come uno ...Continua
Ha scritto il 16/10/13
arrampicarsi sugli specchi!
Ormai gli ultimi libri della Hamilton della saga di Anita Blake stanno diventando imbarazzanti. Manca completamente la trama, gli eventi sono spogli e non succede MAI nulla, se non per un blando colpo di scena verso il finale (e che colpo di scena, ...Continua
Ha scritto il 03/10/13
Meno peggio del solito, ma ancora non ci siamo. A sto punto dateci Marmee Noir e chiudiamola una volta per tutte con sta serie...

Ha scritto il Feb 13, 2017, 14:10
Talvolta non ci s’innamora della luce di una persona, bensì della sua tenebra. A volte non si ha bisogno di un ottimista, bensì di un altro pessimista, da cui essere affiancati nel cammino, e capace di comprendere nella maniera più assoluta che ...Continua
Ha scritto il Feb 13, 2017, 14:09
Di solito si parla del dolore come di qualcosa di morbido, per analogia con le lacrime, con l’acqua. Invece la vera sofferenza è fuoco e roccia, arde il cuore, schianta l’anima sotto un peso come di montagne, annienta: anche se si continua a ...Continua
Ha scritto il Feb 13, 2017, 14:07
Sembra che i ricchi e i potenti preferiscano sempre la cima. Nessuno ha mai spiegato loro che, più in alto si sta, più lunga è la caduta?
Ha scritto il Feb 13, 2017, 14:06
[...] mi crollò in grembo, costringendomi a tenerlo tra le braccia mentre piangeva, squassato da spasmi e singhiozzi, come se fosse letteralmente straziato e squartato dal dolore, eppure in silenzio, senza un grido, senza un gemito, quasi che gli ...Continua
Ha scritto il Feb 11, 2017, 08:55
«Prima di conoscerti credevo che essere coraggiosi significasse non avere paura. Invece tu mi hai insegnato che significa agire pur essendo terrorizzati.»

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi