Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane

Voto medio di 201
| 35 contributi totali di cui 28 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Il Bene e il Male, ancora una volta mascherati e insidiosi da distinguere, si scontrano nell’arena internazionale delle grandi operazioni segrete di polizia, dei traffici di droga, prostituzione e identità.

La scrittura di Massimo Carlotto,
...Continua
CriSting
Ha scritto il 31/10/18
Tra amici
E' quello che succede quando si leggono libri seriali i cui i protagonisti, a forza di leggerne le gesta, ti sembra di conoscerli e ogni volta è come sedersi al bar tra un Calvados ed del buon blues a fare quattro chiacchiere o cercare di dipanare ma...Continua
Ricky
Ha scritto il 28/06/18
deludente
A volte un libro di poche pagine sa racchiudere delle storie intense e indimenticabili. Non è questo il caso. La storia è narrata di fretta come se l'autore avesse voluto chiudere subito il suo lavoro. Il personaggio è già conosciuto dai lettori di C...Continua
Gustavokulpe
Ha scritto il 06/05/18
secondo romanzo con protagonisti i due personaggi più famosi creati da carlotto: l'alligatore, detective privato e bandito, e giorgio pellegrini, il protagonista del miglior romanzo di carlotto in assoluto, arrivederci amore ciao. non amo particolarm...Continua
Igor Campoli
Ha scritto il 10/04/18
Caccia al mostro...
L’erba cattiva non muore mai – afferma un antico detto e, per esperienza diretta, non solo è difficile da estirpare, ma nella maggior parte dei casi è anche infestante. Ecco, per descrivere al meglio il malvagio Giorgio Pellegrini, il paragone con l’...Continua
Mau
Ha scritto il 22/02/18
Più che un romanzo sembra un fumettone dove i cattivi competono a chi è il più cattivo con profusione di morti ammazzati. Non possono mancare le forze di polizia deviate pronte a tutto per la loro fetta di potere. Così tra vecchie puttane, commercian...Continua

Layura
Ha scritto il Feb 19, 2018, 17:34
Per buona parte della mia vita ho sperato di vedere una moltitudine gioiosa fare man bassa di sogni e invece mi ritrovo circondato da schiere di individui emotivamente defunti, rassegnati a lasciarsi derubare della vita.
Pag. 29
OrsoPalagi
Ha scritto il Oct 01, 2017, 19:43
Ogni giorno era un dono, e sarei sopravvissuto a un altro addio.
OrsoPalagi
Ha scritto il Oct 01, 2017, 19:43
Buona parte delle attività illegali si basano su una montagna impressionante di chiacchiere inutili. I criminali non fanno altro che parlare esattamente come i politici. Forse per questo le due categorie si considerano spesso interscambiabili. L'espe...Continua
OrsoPalagi
Ha scritto il Oct 01, 2017, 19:42
"Il carcere esige un sacrificio che va oltre la privazione della libertà, e per sopravvivere devi accettare che ti strappi con un morso famelico un pezzo di vita a cui tenevi molto.
OrsoPalagi
Ha scritto il Oct 01, 2017, 19:42
Mi è sempre piaciuto dare una mano a chi vuole giocarsi la vita una seconda volta. Il mondo sa solo mostrare i denti e l'umanità è ormai merce rara.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Luigi Antonucci
Ha scritto il Oct 21, 2017, 13:25
Letto tutto di un fiato, come sempre quando si tratta dell’alligatore. Adoro il suo blues Adoro il calvados Adoro l’amicizia vecchio stampo. Quando se un amico ha bisogno di aiuto non ci si chiede il perché si va e basta.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi