Bologna senza vie di mezzo

Voto medio di 20
| 7 contributi totali di cui 7 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dopo Roma, Milano e Torino, non poteva mancare, nella dissacrante collana “Senza vie di mezzo”, il volume su Bologna, scritto da due penne “cult” del la bolognesità. Sganciati dai luoghi comuni e caustici come sempre, gli autori hanno ...Continua
Ha scritto il 13/09/13
C'è molto di vero.
Ha scritto il 13/06/13
Danilo Masotti SI!Un uomo pieno di vita, di entusiasmo per le cose, tollerante e pieno di curiosità per il nuovo, ma nello stesso tempo rispettoso del vecchio e legato alla tradizione. Fa venir voglia di stare all'aria aperta, di vedere gente, di ...Continua
Ha scritto il 16/02/12
Mi sa che io e gli autori del libro non abbiamo gli stessi gusti...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 28/08/11
Cinno scùrzone
Carino, con un sacco di annotazioni di costume della vita e dei luoghi bolognesi. Forse inadatto a chi non conosce per nulla Bologna, comunque di piacevolissima lettura. Il cinno scùrzone è stupendo !!
Ha scritto il 31/07/11
I No sono praticamente tutti condivisibili, sui Si ho molti dubbi - a cui si aggiunge perplessita' sulla assenza del cinema Alfa ne 'I vecchi cinema', nonche' sulle lodi sperticate alla cucina del Cannone. Ammenoche' i Si' di Masotti non siano 65 No ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi