Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Bonsai

Di

Editore: Neri Pozza

3.3
(25)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 85 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese

Isbn-10: 8854501581 | Isbn-13: 9788854501584 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: F. Biancatelli

Genere: Fiction & Literature

Ti piace Bonsai?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Il primo fidanzato di Emilia era goffo. Avevano entrambi quindici anni quandosi misero insieme, ma quando Emilia ne compì sedici e diciassette, e poidiciotto, diciannove e venti, lui continuò ad averne quindici. Il secondo eraun tipo bianchiccio, il classico tipo lunghe passeggiate in bicicletta,jogging, tanto yogurt e poco altro. Il terzo era malaticcio. Tra il terzo e ilquarto vi sono stati vari amori di una notte sorti più che altro dalla noia.Il quarto è... Julio. La prima fidanzata di Julio è stata la cugina Isidora,che naturalmente non si chiama Isidora e non è la cugina di Julio. Tutti gliuomini della famiglia di Julio sono passati per la cugina Isidora, una donnadai fianchi miracolosi e una certa propensione al romanticismo, che in cambiodi diecimila pesos offre una rapida ed efficace iniziazione sessuale. Laseconda fidanzata di Julio è... Emilia. Si sono messi insieme per caso. A casadelle gemelle Vergara, per l'esame di Sintassi Spagnola. Un gruppo di studionumeroso: uno ha messo la musica perché era abituato a studiare con la musica,un altro ha portato la vodka perché si concentrava solo con la vodka, un terzoè andato a comprare le arance perché trovava imbevibile la vodka senza ilsucco d'arancia. Questa è la loro storia, la storia di due studenti dediti asfornare frasi che sembrano vere, a fumare sigarette eterne, e a chiudersinella prepotente compiacenza di chi si crede migliore, più puro degli altri.
Ordina per
  • 4

    “ Che senso ha stare con qualcuno se non ti cambia la vita? .. la vitata senso soltanto se incontri qualcuno che ti cambia, che ti distrugge la vita”
    Oh mamma come ha ragione..ti distrugge la vita, che per molto tempo credi fosse l' unica possibile e invece scopri che vivere è totalmente di ...continua

    “ Che senso ha stare con qualcuno se non ti cambia la vita? .. la vitata senso soltanto se incontri qualcuno che ti cambia, che ti distrugge la vita”
    Oh mamma come ha ragione..ti distrugge la vita, che per molto tempo credi fosse l' unica possibile e invece scopri che vivere è totalmente diverso, vedi orizzonti nuovi, sogni, possibilità, libertà.. TI DISTRUGGE LA VITA PER FARTI RINASCERE..
    Ops, sto divagando..
    Ottantacinque pagine incredibilmente piene di significato e concetti, non sempre serve scrivere fiumi di parole per esprimere un sentimento, un concetto( la mia prof del liceo me lo diceva spesso quano facevo tempi "lunghi" due paginette, peccato che poi aggiungeva che per far ciò devi aver una certa bravura, che purtroppo io non ho mai avuto e mai avrò..stò divagando ancora.. )
    Questo libro racchiude le mie passioni, libri e bonsai, sarà per questo che mi ha colpito particoramente.. ed è per questi semplici motivi che lo consiglio a tutti.. e di rileggerlo..

    ha scritto il 

  • 3

    Piccolo ma intenso. A primo acchitto potrebbe sembrare niente di che, invece credo che abbia un significato solo un po' più difficile del solito da comprendere. Consigliata una seconda rilettura

    ha scritto il