Bottino di guerra

Voto medio di 227
| 11 contributi totali di cui 9 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
1812. La fregata inglese Leopard giunge malconcia nella baia di Pulo Batang,nelle Indie Orientali, dopo uno scontro vittorioso con una nave da guerraolandese. Abbandonata la nave, Jack Aubrey sale sulla Fleche per tornare acasa, ma proprio durante la ...Continua
ClaudioLXXXI
Ha scritto il 26/01/13
Con questo che è il VI libro della saga, O’Brian aggiunge alcune rilevanti variazioni alla formula narrativa precedentemente sperimentata. E questo vuol dire che è un autore coraggioso, perché poteva accontentarsi e propinare ai lettori una minestra...Continua
  • 1 mi piace
Stefania
Ha scritto il 30/08/11

Jack sfortunato e Stephen malinconico protagonista, finalmente arrivano a conclusione un po' di vicende avviate nel libro precedente.
Forse on uno dei migliori (quelli sulla terra ferma difficilmente lo sono) ma piacevole come sempre.

Gwidien
Ha scritto il 23/02/11
Il sesto capitolo
Molto avvincente nella prima parte per poi scendere notevolmente di tensione fino alla noiosità nella parte centrale dove si parla del periodo di "cattività in America" dei protagonisti... basato su accurate descrizioni della politica a dei pensieri...Continua
Celluliz
Ha scritto il 24/05/10
Il periodo di sfighe del fortunato Jack Aubrey prosegue in una sorta di parentesi narrativa in cui il capitano comanda poco e nonostante questo accadono un sacco di cose e l'intreccio della epopea si complica con i vari personaggi ricorrenti sempre m...Continua
Chrissnow
Ha scritto il 06/04/10
6° Avventura con Jack Aubrey
Stavolta l'azione si svolge x la maggior parte a terra e il protagonista principale è Maturin (anche xchè Jack è impegnato x la maggior parte in convalescenza). Stavolta O'Brian se la cava bene anche senza i suoi elementi basilari (il mare e Aubrey)...Continua

ClaudioLXXXI
Ha scritto il Jun 09, 2013, 09:33
con gli anni sono arrivato a pensare che tutto sommato la monarchia sia la formula migliore.» «Osservando il mondo e i monarchi (non mi riferisco al vostro, ben inteso), davvero pensate che il sovrano ereditario sia una figura molto brillante?» «No....Continua
Pag. 137
ClaudioLXXXI
Ha scritto il Jan 26, 2013, 05:38
[Stephen] Si vestì in fretta e furia, ma il sacerdote era già all'altare quando ebbero raggiunto la cappella buia in un vicolo laterale, avanzando nell'odore d'incenso, un odore dall'immenso potere evocativo. Seguì un intervallo di tempo su un piano...Continua
Pag. 100

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi