Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Breve storia del progresso

Di

Editore: Mondadori

3.7
(38)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 190 | Formato: Altri

Isbn-10: 8804551763 | Isbn-13: 9788804551768 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: S. Denicolai

Genere: History , Science & Nature , Social Science

Ti piace Breve storia del progresso?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
L'autore analizza il concetto occidentale di progresso e, in una rapida quantointensa carrellata che parte da 10.000 anni fa, dimostra come l'eccezionalecrescita della popolazione umana del Ventesimo secolo, unita a un aumento deiconsumi e ad alcune innovazioni tecnologiche, stiano ponendo una pericolosaipoteca sulle sorti del pianeta.
Ordina per
  • 4

    Libro interessante per i punti di vista e i riferimenti bibliografici, anche se in realtà abbastanza generalista nell' esposizione della teoria che sostiene.
    I principii sono pienamente condivisibili, meno qualche tentativo di riduzione un po' troppo semplicistica nella caduta delle civiltà ...continua

    Libro interessante per i punti di vista e i riferimenti bibliografici, anche se in realtà abbastanza generalista nell' esposizione della teoria che sostiene.
    I principii sono pienamente condivisibili, meno qualche tentativo di riduzione un po' troppo semplicistica nella caduta delle civiltà solo a causa dello sfruttamento delle risorse naturali; comunque un bel punto di partenza per chi si pone le classiche domande sulla nascita ed evoluzione dell' essere umano.

    ha scritto il 

  • 4

    Breve storia del progresso, breve storia dell'evoluzione e breve storia dell'estinzione delle civiltà antiche.
    Libro interessantissimo, pieno di aneddoti, curiosità e avvenimenti raramente sudiati a scuola riguardanti le civiltà passate.
    Quello però che lo rende interessante non è tan ...continua

    Breve storia del progresso, breve storia dell'evoluzione e breve storia dell'estinzione delle civiltà antiche.
    Libro interessantissimo, pieno di aneddoti, curiosità e avvenimenti raramente sudiati a scuola riguardanti le civiltà passate.
    Quello però che lo rende interessante non è tanto l'interesse storico che sucita ma son più i parallelismi con il nostro presente che esso evidenzia che più stimolano la riflessione.
    Chi siamo? Cosa facciamo? Dove stiamo andando?
    Domande difficili alle quali il libro non pretende di rispondere ma si limita a dare nozioni interessanti al lettore per potersi fare una propria opinione.

    ha scritto il 

  • 5

    A spese del prossimo

    Un libro da leggere assolutamente: un percorso storico della società umana su cui riflettere. L'attuale società occidentale é predominante perché predante. Gli Stati poveri sono stati depredati. Provate a dimostrare il contrario...

    ha scritto il 

  • 4

    In un libro illuminante Ronald Wright analizza la caduta delle civiltà del passato intuendo che la causa che le portò al declino è comune a tutte. Cause analoghe stanno portando anche la nostra civiltà alla rovina, ma siamo ancora in tempo per impedire che si aggiunga alla lista di quelle già sco ...continua

    In un libro illuminante Ronald Wright analizza la caduta delle civiltà del passato intuendo che la causa che le portò al declino è comune a tutte. Cause analoghe stanno portando anche la nostra civiltà alla rovina, ma siamo ancora in tempo per impedire che si aggiunga alla lista di quelle già scomparse.

    ha scritto il