Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Breviario comico

A perpetua memoria

By Michele Serra

(97)

| Paperback | 9788807722318

Like Breviario comico ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Credevamo di poter dimenticare tutto quello che abbiamo vissuto come cittadini italiani? Michele Serra si adopera perché nessuno debba, perché nessuno possa dimenticare cosa ci ha portato sin qui. Di quando Berlusconi regalò alla regina d'Inghilterra Continue

Credevamo di poter dimenticare tutto quello che abbiamo vissuto come cittadini italiani? Michele Serra si adopera perché nessuno debba, perché nessuno possa dimenticare cosa ci ha portato sin qui. Di quando Berlusconi regalò alla regina d'Inghilterra un reggiseno di pizzo, pregandola di indossarlo in sua presenza. Di quando venne finalmente chiarito che "cariche dello stato" non si riferiva agli esplosivi usati durante la prima Repubblica. E di quando il PD diede in affido i suoi elettori a chi garantiva di trattarli con umanità. Torna il Breviario umano, sociale e politico di Michele Serra. In una nuova edizione più vasta, più ricca, ancora più tragicamente comica.

56 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Per ricordarci chi siamo

    Quant'è cambiata l'Italia, negli ultimi 15, quasi 20 anni? Poco, ci dice Michele Serra, da sempre attento osservatore della "gran movida" che è diventato il nostro paese, un circo Barnum dove starnazzano allegri clown, imbonitori, addomesticatori di ...(continue)

    Quant'è cambiata l'Italia, negli ultimi 15, quasi 20 anni? Poco, ci dice Michele Serra, da sempre attento osservatore della "gran movida" che è diventato il nostro paese, un circo Barnum dove starnazzano allegri clown, imbonitori, addomesticatori di bestie feroci, saltimbanchi.

    La penna di Michele Serra restituisce ai lettori il ritratto sì spietato, ma sempre ironico, di un'Italia vittima delle proprie idiosincrasie, volutamente piegata su se stessa alla ricerca di un'identità che sembra possa essere solo il riflesso di quei personaggi che da tempo munificano il tubo catodico illustrandoci cosa fare per vivere meglio, senza dar retta ai tromboni menagramo che ci parlano di crisi, di tempi duri.

    Qualche brivido lungo la schiena lo si avverte leggendo questo libro; il suo intento volutamente sarcastico ci fa sorridere in modo amaro, ponendoci di fronte ad una realtà che era ampiamente prevedibile, ma che comunque non abbiamo voluto evitare.

    Il breviario comico di Serra serve a ricordarci ciò che non abbiamo fatto per evitare che certi personaggio assurgessero a ruoli di prim'ordine in un paese dove non si sentiva il bisogno di quella che Guzzanti padre ha definito una volta "puttanocrazia". Come monito, forse, può servire ancora. Magari, dico.

    Is this helpful?

    Vincenzo Trama said on Aug 28, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Serra ritorna al vecchio ruolo

    e in questi pezzetti mi piace di più di quando si scatena a fare il censore serioso o il romanziere

    Is this helpful?

    mafalda0250 said on Oct 4, 2011 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Michele Serra è un grande scrittore di satira, un eroe dei nostri tempi.
    Questo libro è una raccolta di alcuni suoi pezzi, dal 2002 al 2010.
    Impressionante come gran parte dei suoi scritti, anche se già datati di qualche anno, suonino sinistramente a ...(continue)

    Michele Serra è un grande scrittore di satira, un eroe dei nostri tempi.
    Questo libro è una raccolta di alcuni suoi pezzi, dal 2002 al 2010.
    Impressionante come gran parte dei suoi scritti, anche se già datati di qualche anno, suonino sinistramente attuali.

    Is this helpful?

    Maggetto said on Sep 21, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (97)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 256 Pages
  • ISBN-10: 8807722313
  • ISBN-13: 9788807722318
  • Publisher: Feltrinelli (Universale economica)
  • Publish date: 2011-01-01
Improve_data of this book

Collection with this book

Margin notes of this book