Bridget Jones's Diary

By

Publisher: Penguin (Non-Classics)

3.7
(5520)

Language: English | Number of Pages: 288 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Italian , Chi traditional , Spanish , French , German , Dutch , Catalan , Swedish , Czech , Japanese , Portuguese , Polish , Romanian , Danish

Isbn-10: 014028009X | Isbn-13: 9780140280098 | Publish date:  | Edition Reprint

Also available as: Hardcover , Audio CD , Audio Cassette , eBook , Others

Category: Fiction & Literature , Humor , Romance

Do you like Bridget Jones's Diary ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Bridget Jones's Diary is the devastatingly self-aware, laugh-out-loud account of a year in the life of a thirty-something Singleton on a permanent doomed quest for self-improvement. Caught between the joys of Singleton fun, and the fear of dying alone and being found three weeks later half eaten by an Alsatian; tortured by Smug Married friends asking, "How's your love life" with lascivious, yet patronizing leers, Bridget resolves to reduce the circumference of each thigh by 1.5 inches, visit the gym three times a week not just to buy a sandwich, form a functional relationship with a responsible adult and learn to program the VCR. With a blend of flighty charm, existential gloom, and endearing self-deprecation, the diary has touched a raw nerve with millions of readers the world round. Read it, laugh and crash your head onto the table before you cry, "Bridget Jones is me!" "Screamingly funny." --USA Today "Bridget Jones is channeling something so universal and (horrifyingly) familiar that readers will giggle and sigh with collective delight." --Elle "Hilarious but poignant." --The Washington Post "This juicy diary tells the truth with a verve as appealing to men on Mars as it is to Venusian women. A." --Entertainment Weekly "An unforgettably droll character." --Newsweek "Bridget's voice is dead-on . . . will cause readers to drop the book, grope frantically for the phone and read it out loud to their best girlfriends." --The Philadelphia Inquirer "Fielding. . .has rummaged all too knowingly through the bedrooms, closets, hearts and minds of women everywhere." --Glamour "Good-bye Rules Girls, hello Singletons...Endearingly engaging." --The New York Times Book Review
Sorting by
  • 3

    Divertente, sa come tirarti su di morale. L'autrice ti cattura con le disgrazie che capitano alla povera Bridget, riesce a farti avvicinare alla protagonista grazie alla sua ironia, al suo essere cini ...continue

    Divertente, sa come tirarti su di morale. L'autrice ti cattura con le disgrazie che capitano alla povera Bridget, riesce a farti avvicinare alla protagonista grazie alla sua ironia, al suo essere cinica in molte situazioni.
    Libro scorrevole, frizzante, che sa come strapparti un sorriso.

    said on 

  • 3

    Onestamente divertente. Non è identico al film come ci si potrebbe immaginare, è comunque una lettura gradevole anche se ovviamente è da considerare un passatempo. Impossibile non trovare simpatica la ...continue

    Onestamente divertente. Non è identico al film come ci si potrebbe immaginare, è comunque una lettura gradevole anche se ovviamente è da considerare un passatempo. Impossibile non trovare simpatica la voce narrante, prototipo dell'essere umano difettoso che è in tutti noi.
    Consigliato come lettura leggera.

    said on 

  • 3

    Ammettiamolo, in ogni donna c'è una "Bridget Jones" alla ricerca di un uomo romantico ed affidabile come Mark Darcy che incappa in un uomo inaffidabile per quanto attraente come Daniel. Le avventure d ...continue

    Ammettiamolo, in ogni donna c'è una "Bridget Jones" alla ricerca di un uomo romantico ed affidabile come Mark Darcy che incappa in un uomo inaffidabile per quanto attraente come Daniel. Le avventure di una trentenne che osserva ed affronta la vita con ironia. Una lettura più leggera non fa mai male ogni tanto.

    said on 

  • 2

    Essere una donna è peggio che essere un contadino...è un continuo potare e spruzzare antiparassitari: ci sono le gambe da depilare, le ascelle da rasare, le sopracciglia da strappare, i piedi da strof ...continue

    Essere una donna è peggio che essere un contadino...è un continuo potare e spruzzare antiparassitari: ci sono le gambe da depilare, le ascelle da rasare, le sopracciglia da strappare, i piedi da strofinare con la pomice, la pelle da esfoliare e idratare, i punti neri da schiacciare, le radici dei capelli da colorare, le ciglia da tingere, le unghie da curare, la cellulite da massaggiare, gli addominali da esercitare...

    said on 

  • 3

    ...quasi 4 stelline (con la vecchia valutazione)

    Diciamoci la verità, in ogni donna, giovane o attempata, single o sposata, c'è una "Bridget Jones" alla ricerca del suo Darcy, che puntualmente incappa in un Daniel.
    FANTASTICO!!! ;o)

    said on 

  • 3

    Carino, divertente, a tratti esilarante.
    Un vero resoconto delle insicurezze, difficoltà e problematiche che ci si trova ad affrontare se si è single, superati i 30 anni e ... con una madre da ricover ...continue

    Carino, divertente, a tratti esilarante.
    Un vero resoconto delle insicurezze, difficoltà e problematiche che ci si trova ad affrontare se si è single, superati i 30 anni e ... con una madre da ricovero!
    Il tutto condito con tanta simpatia.

    said on 

Sorting by