Brighton, anni '30. Pinkie, il gangster adolescente, è completamente privo di ogni forma di compassione, sentimento umano, disprezza la debolezza del corpo e dello spirito. È lui che, a colpi di rasoio, ha ucciso Kite, e anche Hale. È la personificaz ...Continua
Acquamarina...
Ha scritto il 24/08/18
Datato
Una scrittura alquanto indigesta caratterizza questo romanzo d'antan, a mio avviso impropriamente inserito tra i 1001 libri da leggere prima di morire. La trama non è, invero, disprezzabile, i personaggi sono ben tratteggiati ma è lo stile che è vetu...Continua
Mario Inisi
Ha scritto il 20/02/18
Graham Green presenta uno strano romanzo. Un killer mafioso-appena diciassettenne, Pinkie, spietato e probabilmente psicopatico deve sposare una ragazzina sedicenne, Rose, per impedirle di dare una testimonianza (che nessuno le richiede). La storia e...Continua
Luca G
Ha scritto il 25/05/16
L’innocenza è l’atroce grido della nascita
Questa è la storia di un giovane leader di una banda criminale, che uccide un giornalista e poi attua una serie di piani per evitare qualsiasi possibilità di arresto che lo portano in complicazioni sempre crescenti e violente. Una donna che aveva fa...Continua
Antonio Pesaresi
Ha scritto il 10/09/12
Il romanzo della libertà
Libro bellissimo. Rossetto, protagonista maledetto del libro, pur essendo impregnato di malvagità, pur spargendo morte e dolore intorno a lui, riconosce il Bene e la sua possibilità, pur decidendo di non abbracciarLo mai fino alla fine. Come in altri...Continua
alice
Ha scritto il 16/09/11
SPOILER ALERT
"Oh yes, you can kick me and you can punch me and you can break my face but you won't change the way I feel 'cause I love you" *
Se solo mi fosse stato concesso, se, come fantasticava Salinger, o per meglio dire il suo Holden Caulfield, nel celebre "The catcher in the rye", avessi avuto il numero di telefono di Greene (e se, altra condizione naturalmente necessaria, fossi nata...Continua

Antonio Gallo
Ha scritto il Apr 05, 2008, 17:41
Mi ritrovo questo libro tra i tanti comprati, avuti, trovati, ed anche...rubati!, in Inghilterra. Lo leggemmo durante una "international conference" della IATEFL. Non indignatevi se avete letto che i libri posso averli anche "rubati". Ogni bibliomane...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi