Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Brisingr

Edizione speciale

By Christopher Paolini

(474)

| Hardcover | 9788817026925

Like Brisingr ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

La terribile battaglia delle Pianure Ardenti nelle ultime pagine di "Eldest" ha mostrato non solo le reali forze dell'esercito dell'Impero ma anche la debolezza dei Ribelli. Purtroppo Eragon e Saphira non possono tornare subito nella terra degli elfi Continue

La terribile battaglia delle Pianure Ardenti nelle ultime pagine di "Eldest" ha mostrato non solo le reali forze dell'esercito dell'Impero ma anche la debolezza dei Ribelli. Purtroppo Eragon e Saphira non possono tornare subito nella terra degli elfi a completare il toro addestramento: prima di tutto bisogna strappare Katriua dalle mani di Galbatorix... Christopher Paolini ci conduce di nuovo nella terra dove i draghi esistono, dove la magia è l'unica speranza di umani, elfi e nani contro tiranni e creature demoniache, costruendo un altro episodio della saga che ha conquistato legioni di lettori in tutto il mondo ed è diventata un film di successo. Età di lettura: da 14 anni.

448 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    Molto apprezzato!

    Brisingr è il terzo capitolo del Ciclo dell'Eredità di Christopher Paolini e, a mio avviso, decisamente più avvincente e spettacolare di Eragon ed Eldest (primi due capitoli della tetralogia).
    Mi ricordo una lettura piacevole per entrambi i primi du ...(continue)

    Brisingr è il terzo capitolo del Ciclo dell'Eredità di Christopher Paolini e, a mio avviso, decisamente più avvincente e spettacolare di Eragon ed Eldest (primi due capitoli della tetralogia).
    Mi ricordo una lettura piacevole per entrambi i primi due capitoli del Ciclo, ma con alcuni passaggi davvero lenti, e forse un po' superflui, anche se fin da subito non si può non apprezzare lo stile descrittivo dell'autore, davvero fantastico.
    Nel caso di Brisingr ho trovato quella marcia in più, quel qualcosa che lo rende davvero speciale.
    Per continuare a leggere la recensione http://lagiovanelibraia.blogspot.it/2014/08/bookreview-…

    Is this helpful?

    La giovane Libraia, CarolH. said on Aug 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sarà che ho ripreso il Ciclo dell'Eredità a molti annetti di distanza da quando l'avevo interrotto, dopo aver letto Eragon e Eldest. Sarà che di acqua sotto ai ponti ne è passata un pò e la fase "il mondo fantasy è il mio mondo di frutta candita" è p ...(continue)

    Sarà che ho ripreso il Ciclo dell'Eredità a molti annetti di distanza da quando l'avevo interrotto, dopo aver letto Eragon e Eldest. Sarà che di acqua sotto ai ponti ne è passata un pò e la fase "il mondo fantasy è il mio mondo di frutta candita" è passato, ma ho trovato la narrazione eccessivamente prolissa sino alla metà più o meno del libro, per condensare un pò di azione (e per azione non intendo combattimento perchè di quelli ce n'è d'avanzo) solo verso l'ultimo terzo del racconto. Peccato. Certo, quest'ultima parte del racconto ha smosso la mia curiosità e sicuramente mi reimmergerò (in tempi brevi) nell'ultima parte del ciclo, sperando che sia avvincente sin dall'inizio, come Paolini è capace di fare!

    Is this helpful?

    Anita G. said on Aug 21, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il Ciclo dell'Eredità, Vol. 3
    Finalmente finito!!! Basta guardare il tempo che ho impiegato a concludere la lettura per capire quanto non mi sia piaciuto. Pesaaaaante e leeeeeento! Dopo 3/4 di libro ancora non accadeva nulla. Chiaro seg ...(continue)

    Il Ciclo dell'Eredità, Vol. 3
    Finalmente finito!!! Basta guardare il tempo che ho impiegato a concludere la lettura per capire quanto non mi sia piaciuto. Pesaaaaante e leeeeeento! Dopo 3/4 di libro ancora non accadeva nulla. Chiaro segno che è un libro di transizione verso il capitolo conclusivo, Inheritance (o almeno mi auguro sia così). Però, voglio dire, anche se è solo una transizione, poteva essere resa un po’ più avvicente! Gli ultimi capitoli sono bellini e la mia lettura ha subito un’accelerazione. Ma prima di arrivarci, che fatica.

    Is this helpful?

    Cleo said on May 31, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Farò commento alla fine dei quattro libri.

    Is this helpful?

    Ncy It said on May 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Letto tutto e con che fatica. Qua non abbiamo allungato il brodo, di più. E' una sorta di preparazione alla battaglia finale. Cinque pagine per la creazione fisica della spada, non sto a dirvi quante per una battaglia di una decina di persone ma di c ...(continue)

    Letto tutto e con che fatica. Qua non abbiamo allungato il brodo, di più. E' una sorta di preparazione alla battaglia finale. Cinque pagine per la creazione fisica della spada, non sto a dirvi quante per una battaglia di una decina di persone ma di cui una è il protagonista... Si perde così tanto nei particolari che sembra sospeso nel tempo. Resta sì una bella storia, ma credo che saltando a piè pari questo libro non si perda proprio nulla nell'insieme.
    Inoltre qualcuno mi spiega che sta facendo il "resto del mondo" mentre loro nell'accampamento sbucciano le patate? Eh dai!! Mi vuoi fai credere davvero che il cattivo di turno aspetta che hai finito di lucidare gli elmetti per dartele di santa ragione? Perchè se non lo fa lui lo faccio io! :oP Speriamo nel prossimo...

    Is this helpful?

    Fairyjun said on May 3, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mah.

    Uno dei libri più inutili che io abbia mai letto. O meglio, provato a leggere. Tre volte su tre ho dovuto abbandonarlo: troppo piatto, troppo inconcludente, troppo prevedibile (come del resto anche i precedenti, solo che in quel caso era una prevedib ...(continue)

    Uno dei libri più inutili che io abbia mai letto. O meglio, provato a leggere. Tre volte su tre ho dovuto abbandonarlo: troppo piatto, troppo inconcludente, troppo prevedibile (come del resto anche i precedenti, solo che in quel caso era una prevedibilità che non mi stancava così tanto). Paolini ha uno stile anonimo: la trama è carina, ma qui ha solo allungato il brodo, come si suol dire. E il libro risulta, davvero, annacquato.

    Is this helpful?

    Elisa said on Mar 20, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book