Bruges la morta

Voto medio di 176
| 29 contributi totali di cui 29 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Laura C
Ha scritto il 29/03/18
SPOILER ALERT
"Il suo dolore era diventato una religione..."
Non conoscevo Rodenbach e non sapevo neppure che "Bruges la morta" esistesse, pur avendo letto, molti anni fa, il libro di Boileau e Narcejeac che ad esso è ispirato. Eppure questo autore belga meriterebbe maggior risalto, e questo breve racconto mi...Continua
Simo
Ha scritto il 13/03/18
Mi aspettavo qualcosa di diverso. Mi aspettavo Bruges un po' più presente; mi aspettavo che la caratterizzazione psicologica del nostro vedovo protagonista fosse un po' più profonda e, di riflesso, mi aspettavo che la somiglianza tra la morta amata e...Continua
aithusa
Ha scritto il 01/03/18
Bellissimo romanzo nelle sue tinte cupe e inquietanti, con una Bruges che con i suoi vicoli silenziosi e malinconici, i canali plumbei, il suo grigiore, è in realtà vivissima nel suo essere morta grazie alla prosa di Rodenbach. Da qualche parte ho le...Continua
Sbibbo
Ha scritto il 02/01/18
L'arte fiamminga di dipingere un racconto
Può una città influire sottilmente ma inderogabilmente sulle azioni, le inclinazioni, le decisioni, gli stati d'animo ? Può esprimere la propria anima in modo così complesso ed articolato da esercitare un dominio assoluto, cosicché chi prova a sottra...Continua
Raflesia
Ha scritto il 09/09/17
"Esistono davvero amori simili a quei frutti del mar Morto, che lasciano in bocca soltanto un sapore di cenere immortale".
Huges Vianne è un ricco uomo di quarant'anni che cinque anni prima ha perso a causa di una lunga malattia l'adorata moglie Ofelia. Ha deciso di trasferirsi da Parigi a Bruges dove ha comperato una casa in cui conserva in una stanza, a mo' di reliquia...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi