Le Bucoliche è l'opera più ispirata di Virgilio. E' il culto di una vita intima e silenziosa, fatta di semplicità, di ozi, di umili lavori, di amore consumato delicatamente tra boschi, prati e campi da idillici pastori, quello creato da Virgilio con ...Continua
Sara
Ha scritto il 22/05/17

Che fetenzia. Fanculo Virgilio e le sue capre di merda.

Poeta_serio
Ha scritto il 05/05/17
Un poeta esoterico ed eccelso di

tempi antecedenti la nascita di Cristo che con la sua metrica in questo carme incanta tutta la natura e noi suoi discendenti. G.

Cirano
Ha scritto il 20/08/16
Un giorno Dafni sedeva all'ombra di un'elce frusciante, e Coridone e Tirsi vi avevano radunato greggi, Tirsi le pecore, Coridone le capre colme di latte; ambedue nel fiore dell'età, esperti nelle arti di Arcadia, pari nel canto, e pronti ugualmente a...Continua
Cristina -...
Ha scritto il 11/04/16
Il mondo pastorale dal modello di Teocrito di Siracusa allo spazio utopico virgiliano in cui regnano la pace, l'amore e la poesia: uno squisito gioco letterario in cui il mito comunica con la storia. http://athenaenoctua2013.blogspot.it/2016/04/virgi...Continua
Alfio
Ha scritto il 20/03/15
E' più che altro un problema di immedesimazione che può separarti da questi versi, non riuscire a vivere lo scenario; onestamente ho amato di più altri lavori di Virgilio; ho vissuto molto intensamente alcune atmosfere nell'Eneide ( la discesa nell'...Continua

Starlight
Ha scritto il Mar 18, 2013, 23:29
[...] me tamen urit amor: quis enim modus adsit amori? Ah, Corydon, Corydon, quae te dementia cepit?
Pag. 20
Starlight
Ha scritto il Mar 18, 2013, 23:28
Formosum pastor Corydon ardebat Alexin, Delicias domini; nec quid speraret abebat. Tantum inter densas, umbrosas cacumina, fagos Adsidue veniebat... [...] "Despectus tibi sum, nec qui sim quaeris, Alexin."
Pag. 16
Starlight
Ha scritto il Mar 18, 2013, 23:26
Nunc scio quid sit Amor: duris in cotibus illum aut Tmaros aut Rhodope aut extremi Garamantes nec generis nostri puerum nec sanguinis edunt.
Pag. 88
Starlight
Ha scritto il Mar 18, 2013, 23:23
Omnia vincit amor, et nos cedamus Amori.
Pag. 112

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Jun 14, 2016, 09:09
871.01 VER 871.01 Letteratura Greca
Biblioteche...
Ha scritto il Jun 10, 2016, 15:23
871.01 VER 6411 Letteratura Latina

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi