Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Buona apocalisse a tutti!

By Terry Pratchett,Neil Gaiman

(393)

| Paperback | 9788804544623

Like Buona apocalisse a tutti! ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Sulla base delle Profezie di Agnes Nutter, Strega (messe per iscritto nel 1655 prima che Agnes facesse saltare in aria tutto il villaggio riunito per godersi il suo rogo), il mondo finirà di sabato. Sabato prossimo, per essere proprio precisi. È per Continue

Sulla base delle Profezie di Agnes Nutter, Strega (messe per iscritto nel 1655 prima che Agnes facesse saltare in aria tutto il villaggio riunito per godersi il suo rogo), il mondo finirà di sabato. Sabato prossimo, per essere proprio precisi. È per questo motivo che le temibili armate del Bene e del Male si stanno ammassando, che i Quattro Motociclisti dell'Apocalisse stanno scaldando i loro poderosissimi motori e sono pronti a lanciarsi per strada, e che gli ultimi due scopritori di streghe si preparano a combattere la battaglia finale, armati di istruzioni clamorosamente antiquate e di innocue spillette. Atlantide sta emergendo, piovono rane dal cielo. Gli animi si surriscaldano... Bene bene. Tutto sembra proprio andare secondo il Piano Divino. Non fosse che un angelo un filo pignolo (ma giusto un filo, per carità) e un demone che apprezza la bella vita - ciascuno dei quali ha passato tra i mortali sulla Terra parecchi millenni e si è, come dire?, affezionato a usi e costumi umani - non fanno esattamente salti di gioia davanti alla prospettiva dell'incombente catastrofe cosmica. E allora, se quei due (Crowley e Azraphel) vogliono che quanto profetizzato non si compia, devono mettersi al lavoro subito per scovare e uccidere l'Anticristo (mica una bella cosa, visto che è un ragazzino simpaticissimo). Ma c'è un piccolo problema: sembra proprio che qualcuno lo abbia scambiato con qualcun altro...

500 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Para mi gusto, es una novela un poco densa, pero muy divertida. Van apareciendo tantísimos personajes y la historia da tantos saltos que al final no sabes ni por donde andas. Y precisamente estos cambios en la historia es lo que hicieron que la novel ...(continue)

    Para mi gusto, es una novela un poco densa, pero muy divertida. Van apareciendo tantísimos personajes y la historia da tantos saltos que al final no sabes ni por donde andas. Y precisamente estos cambios en la historia es lo que hicieron que la novela me resultara un poco aburrida.
    En resumen es una lectura aceptable para pasar el rato, pero poco más.

    Is this helpful?

    Reah 29 said on Oct 16, 2014 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    Pratchett che non sembra Pratchett, ma tende alla pallosità gaimana.

    Is this helpful?

    Sara said on Sep 29, 2014 | 4 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Se metti insieme Pratchett e Gaiman non può che venirne fuori qualcosa di eccezionale. Sembra di leggere sia il miglior Terry, quello del Colore della Magia e di Soul Music, che il miglior Neil, quelli di American Gods. Non leggere questo libro è un ...(continue)

    Se metti insieme Pratchett e Gaiman non può che venirne fuori qualcosa di eccezionale. Sembra di leggere sia il miglior Terry, quello del Colore della Magia e di Soul Music, che il miglior Neil, quelli di American Gods. Non leggere questo libro è un delitto.

    Is this helpful?

    Gimli8488 said on Sep 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    In breve:
    - Una storia niente-di-che un po' annacquata con dei punti alti (pollice in su ad Aziraphale-Crowley e Anathema-Newt) e altri bassi (pollice in giù ai bambini);
    - Riferimenti apprezzabili a The Omen e alla Bibbia (duh!);
    - Stranament ...(continue)

    In breve:
    - Una storia niente-di-che un po' annacquata con dei punti alti (pollice in su ad Aziraphale-Crowley e Anathema-Newt) e altri bassi (pollice in giù ai bambini);
    - Riferimenti apprezzabili a The Omen e alla Bibbia (duh!);
    - Stranamente il libro di Pratchett finora che mi ha divertito di più, non so se per via di Gaiman o per il leggero cambio di genere.

    Is this helpful?

    Eustachio said on Sep 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Troppi personaggi, troppi nomi da ricordare... Abbandonato in un momento in cui mi era impossibile star dietro a una trama così complessa, ma sicuramente da riprendere in mano per l'irriverenza della narrazione.

    Is this helpful?

    Paola said on Sep 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Buona apocalisse a tutti mi è piaciuto molto.
    Racconta gli ultimi giorni di vita dell'umanità prima dell'apocalisse dal punto di vista di vari personaggi in particolare un angelo, un demone e l'anticristo stesso.
    La narrazione è estremamente ironica ...(continue)

    Buona apocalisse a tutti mi è piaciuto molto.
    Racconta gli ultimi giorni di vita dell'umanità prima dell'apocalisse dal punto di vista di vari personaggi in particolare un angelo, un demone e l'anticristo stesso.
    La narrazione è estremamente ironica e ho adorato il tono del racconto. Per non parlare dei personaggi, tutti indimenticabili soprattutti Aziphaele e Crowley ma anche Carestia malgrado sia il più sgradevole.

    Is this helpful?

    Roberta said on Sep 9, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book