Butterfly

Voto medio di 1071
| 165 contributi totali di cui 159 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
.
Ha scritto il 06/08/16
SPOILER ALERT
Edward
Finalmente!! Finalmente la Hamilton esce dai soliti schemi narrativi con storia completamente diversa, concentrandosi in particolare su un personaggio affascinante e poco approfondito come Edward. La storia mi ha presa tantissimo, anche se devo dire ...Continua
Ha scritto il 02/06/16
veramente unico
Ritorna al suo ruolo di investigatrice e di Sterminatrice a fianco di un personaggio che la scrittrice a reso unico Edward.
Anita indagherà con Edward e la sua squadra (Olaf e Bernardo) su degli omicidi crudissimi.
Nel romanzo si analizza s
...Continua
Ha scritto il 28/07/15
Un ritorno alle origini
Finalmente con questo romanzo la Hamilton ritorna sui binari dei primi libri della serie. Mi auguro che anche i successivi siano all'altezza. Bello e coinvolgente, consigliato agli appassionati del genere e della serie di Anita Blake.
Ha scritto il 28/07/14
"Edward è come un leopardo addomesticato: può accoccolarsi tra le tue gambe e farsi accarezzare, ma a volte solo per azzannarti alla gola." Anita Blake
  • 1 mi piace
Ha scritto il 14/02/14
9° Libro con Anita Blake
Stavolta Anita va in trasferta in Nuovo Messico; non compaiono Richard e Jean-Claude ma viene approfondito il personaggio di Edward. Nuove creature all'orizzonte e nuovi pericoli per Anita che, rispetto ai primi romanzi, ha un pò diminuito la dose di ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Sep 25, 2010, 11:11
" e così ritorno alla domanda originale: chi è l'amore della mia vita?Forse nessuno. Forse non è affatto amore.Ma se non è amore, allora cos'è?Vorrei proprio saperlo!"
Pag. 638
Ha scritto il Jun 10, 2009, 08:53
Se avessi voluto morire,Edward mi avrebbe uccisa,perchè capivamo tutti e due che non era di morire che avevamo paura,bensì di vivere
Pag. 85
Ha scritto il Jun 10, 2009, 08:49
Edward è un assassiono dalle ampie vedute;non fa discriminazioni di sesso,nè di religione,di razza o di specie. Se qualcuno è pericoloso,Edward lo bracca e lo elimina. E' per questo che vive: è un predatore di predatori
Pag. 11
Ha scritto il Jun 10, 2009, 08:47
è uguale al mondo in cui viviamo tutti, con la differenza che le creature della notte - cioè vampiri,licantropi,zombie e compagnia bella - non appartengono alla fantasia, bensì esistono davvero. e noi conviviamo con loro, non sempre felicemente e non ...Continua
Pag. 1
Ha scritto il Mar 07, 2009, 17:31
Non potevo rinunciare. Non potevo lasciar vincere i mostri, a costo di dover diventare come loro. Se si trattava di arroganza, speravo che Iddio mi perdonasse; oppure, in caso contrario, che mi proteggesse.
Pag. 420

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi