Il protagonista di "Cadaveri" è un tizio un po' goffo, forse di buonafamiglia, che vive in una specie di antro. Un semplice perseguitato dallasfortuna, un eccentrico sbandato, vittima di una società senza cuore. Dotatodi umori ...Continua
Ha scritto il 26/11/09
Forse anche due stelline e mezzo. Ma non di più. No no no.
Ha scritto il 27/07/09
Che brutto!!!
Noioso, nemmeno divertente. Ripetitivo.
E il protagonista-voce narrante idem.
Ha scritto il 30/12/08
Cinico. Ironico. Dissacrante. Finalmente un romanzo che distrugge completamente i rapporti familiari. Un orgia d'humor nero che non lascia indifferenti. Ogni tanto qualche esagerazione nei toni...
Ha scritto il 11/02/08
Un libro che gronda humor nero. Non ha una grande storia, ma riesce ad essere piacevolmente macabro e divertente. A tratti, quasi comico.
Ha scritto il 28/12/07
rocambolesco, ironico , godibile e bislacco, si legge d'un fiato!
  • 3 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi