Cahiers du cinéma. La politica degli autori

Prima parte: le interviste

di | Editore: Minimum Fax
Voto medio di 27
| 1 contributo totale di cui 1 recensione , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La "politica degli autori" è la straordinaria, provocatoria teoria critica che negli anni Cinquanta e Sessanta rivoluzionò il modo di interpretare il cinema. Promotori ne furono i giovani intellettuali francesi facenti capo alla rivista "Cahiers ... Continua
Ha scritto il 10/02/11
Imperdibili soprattutto quella su Hitchcock e quelle su Renoir e Welles (espressione di due menti dalla cultura mastodontica).

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi