Caino Lanferti

Una storia di Marsiglia

Voto medio di 31
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Marsiglia, 1972. L'investigatore privato Caino Lanferti (vedovo, quasiquarant'anni, ex legionario) viene ingaggiato da Zip per sorvegliare imovimenti di Louis C. Vitelli e della sua organizzazione di sicari. Zip è ilcapo di una banda di ... Continua
Ha scritto il 12/09/15
Un fumetto granguignolesco.Per gli amanti del genere trucido.
Ha scritto il 16/05/14
Decisamente senza respiro, questo romanzo breve, ed opera prima, di Tafuri. Molto elloyano, con essenze alla Izzo e uno spruzzo di Bukowski. Spietata e profondamente nera, questa hard-boiled story.Un esordio clamoroso, peccato che non abbia avuto ..." Continua...
Ha scritto il 17/01/12
One Shot
Un colpo solo per un proganista destinato a morire dalla sua stessa disperazione, dal suo cinismo e dal vuoto che lo circonda. Una narrazione appropriata che scava nel cuore della Marsiglia anni 70, a cavallo tra droga e malavita spietata, in linea ..." Continua...
Ha scritto il 16/08/10
Il Pulp di Bukowsky imbratta ogni pagina, quasi ogni riga. Tafuri si è divertito a scriverlo ed io mi sono divertito a leggerlo.
Ha scritto il 03/05/08
Mi piace il modo di scrivere di Tafuri: veloce, secco, sfrenato, violento. Come il mondo che descrive.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi