Figura memorabile del gruppo trascendentalista americano, Henry David Thoreau è considerato una delle voci più autentiche, vigorose ed essenziali della letteratura americana. "Walking" è il testo di una conferenza tenuta da Thoreau per la prima ... Continua
Ha scritto il 29/12/16
Folgorante
Come un fulmine a ciel sereno, le parole di Thoreau si districano in modo sapiente nella materia oscura della conoscienza tracciando un sentiero luminoso da percorrere, da "camminare". Un libro che fa riflettere sulla condizione dell'uomo troppo ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 02/08/16
«Vorrei, nei miei vagabondaggi, far ritorno a me stesso»
Il testo è frutto di una conferenza, dal titolo The Wild, che Thoreau legge per la prima volta al Concord Lyceum il 23 aprile 1851. Thoreau fu un filosofo statunitense, fece attivamente parte della corrente del Trascendentalismo, e fu molto ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • 2 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 05/01/16
"Se sei un uomo libero, allora sei pronto a metterti in cammino"
Thoreau, filosofo statunitense, scrive poco prima di morire nel 1862 “Camminare”, una raccolta di pensieri elaborati e scritti durante le sue lunghe escursioni solitarie nella natura selvaggia.Nel piccolo libro cerca di trasmettere al lettore il ..." Continua...
  • 34 mi piace
  • 9 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 26/12/15
Pare che, negli Stati Uniti, Thoreau sia considerato un monumento nazionale. All’inizio ho pensato che fosse per come magnifica il paesaggio americano, dove si trovano le foreste più rigogliose, le montagne più imponenti, il cielo più azzurro e ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 20/08/15
Il mio rapporto con Thoreau continua ad essere difficile. Pur condividendo con il filosofo di Concord un amore incondizionato per la natura selvaggia, un malcelato disprezzo per la società e l'anelito ad una vita semplice non corrotta dai mali ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Mar 06, 2016, 12:07
Ma verrà forse il giorno in cui questa terrà sarà smembrata in parchi per così dire di svago, di cui solo pochi godranno in modo limitato ed esclusivo, in cui i recinti saranno moltiplicati, e altre invenzioni respingeranno gli uomini sulla ... Continua...
Pag. 28
  • Rispondi
Ha scritto il Feb 18, 2015, 08:13
“I went to the woods because I wanted to live deliberately,
I wanted to live deep and suck out all the marrow of life,
To put to rout all that was not life
and not when I had come to die Discover that I had not lived.”
  • Rispondi
Ha scritto il Jun 06, 2012, 15:25
Penso che la filosofia ricaverebbe qualche vantaggio se agli uomini fossero attribuiti nomi più complessivi, secondo quel che li distingue. Per conoscere un individuo dovrebbe essere sufficiente sapere se è maschio o femmina, e magari la razza o ... Continua...
Pag. 48
  • Rispondi
Ha scritto il Jan 04, 2012, 20:32
Se sei pronto a lasciare il padre e la madre, e il fratello e la sorella, e la moglie e il figlio e gli amici, e a non rivederli mai più; se hai pagato i tuoi debiti, e fatto testamento, se hai sistemato i tuoi affari, e se sei un uomo libero, ... Continua...
Pag. 18
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 04, 2009, 09:50
E' consuetudine dire, nel New England, che di anno in anno sempre meno piccioni visitano le nostre foreste. Il nutrimento scarseggia. Allo stesso modo si potrebbe dire che, di anno in anno sempre meno pensieri visitano l'uomo, poiché il bosco che ... Continua...
Pag. 56
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi