Camminare

Elogio dei sentieri e della lentezza

Voto medio di 9
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dieci anni dopo "Il mondo a piedi" (Feltrinelli, 2001), David Le Breton torna sullo stesso tema, "come un camminatore che torna, anni dopo, su un percorso che ha immensamente amato". Uomo di grande sensibilità e cultura, illuminato interprete del suo ...Continua
*freckles*
Ha scritto il 23/02/17
Con calma

L'ho comprato perche mi piace camminare e credo ci sia dietro tutta una filosofia anche se qui, pur avendo trovato qualche spunto, non ho trovato grandi fonti di ispirazione.

occhio.nero
Ha scritto il 16/07/16

"Camminare è inutile come tutte le attività essenziali. Atto superfluo e gratuito, non porta niente se non a se stessi, dopo innumerevoli deviazioni."

"Camminare. Elogio dei sentieri e della lentezza", David Le Breton


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi