Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Cane sciolto

Di

Editore: Rizzoli

4.0
(64)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 486 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese

Isbn-10: 8817871540 | Isbn-13: 9788817871549 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Stefano Bortolussi

Genere: Humor , Non-fiction

Ti piace Cane sciolto?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Palmer Stoat è un ricco uomo d'affari, dedito all'alcol, ai sigari eall'inveterata abitudine di gettare spazzatura dal finestrino della macchina.Quando si accorge che in autostrada qualcuno lo sta pedinando, Stoat temesubito per l'incolumità della sua preziosa vettura. Ma il ragazzo che lo staseguendo non è interessato all'automobile, quando a dare una lezione a Stoat,reo di aver inquinato la natura. Il vendicatore si chiama Twilly Spree: nonlavora, ha abbandonato il college e vanta una breve ma spettacolare serie diproblemi psicologici. Per fargli apprendere il rispetto per l'ambiente,Twilly decide di depositare nella sua Range Rover una colonia di scarabeistercorari e di estrarre gli occhi di vetro dai suoi trofei di caccia.
Ordina per
  • 5

    Divertente!Questa è la prima parola che mi è venuta in mente appena ho finito questo libro....ma non è giusto, ho pensato, è stato anche tanto altro. E' stato riflessione, rabbia, solidarietà, sentimento.
    Bella scrittura, belle descrizioni e bei dialoghi, per non parlare del cane che ho adorato ...continua

    Divertente!Questa è la prima parola che mi è venuta in mente appena ho finito questo libro....ma non è giusto, ho pensato, è stato anche tanto altro. E' stato riflessione, rabbia, solidarietà, sentimento. Bella scrittura, belle descrizioni e bei dialoghi, per non parlare del cane che ho adorato, ma sono di parte perché ne ho una uguale.... il tutto condito da tanti sorrisi e un paio di risate di cuore, quindi torno al primo aggettivo ma ci tenevo a specificare anche il resto!

    ha scritto il 

  • 5

    Carl Hiaasen mi sembra una sintesi tra Elmore Leonard e Joe R. Lansdale. Del primo, possiede l’abilità di mettere in piedi storie con esiti imprevedibili, dal ritmo frenetico e dai dialoghi brillanti, folli e al tempo stesso verosimili (“musicali”); del secondo rimarca invece i tratti più stravag ...continua

    Carl Hiaasen mi sembra una sintesi tra Elmore Leonard e Joe R. Lansdale. Del primo, possiede l’abilità di mettere in piedi storie con esiti imprevedibili, dal ritmo frenetico e dai dialoghi brillanti, folli e al tempo stesso verosimili (“musicali”); del secondo rimarca invece i tratti più stravaganti nell’affrescare la fauna picaresca dei personaggi, il saper creare situazioni farsesche esprimendo al contempo sdegno verso le ingiustizie. Ma diversamente dal texano Lansdale, che è solito puntare il dito contro il razzismo e la stupidità umana in genere, Hiaasen si sofferma maggiormente su tematiche ambientaliste, riuscendo nei suoi romanzi a piazzare sempre una morale (mai banale), di volta in volta contro speculatori edilizi, faccendieri, lobbysti, industriali senza scrupoli, "inquinatori", politicanti corrotti e affini. Da natìo della Florida e giornalista investigativo del Miami Herald, Hiaasen conosce alla perfezione gli intrallazzi, di casa sua e non solo, tra politica, malavita e speculazione edilizia, e riesce a metterli in scena in tutta la loro durezza e demenzialità. Cane Sciolto è al tempo stesso una commedia e una crime-novel dai risvolti ecologisti, scorre freneticamente con uno stile ironico e cinico, mette in mostra una galleria di personaggi indimenticabili e trovate ingegnose (polvere di corno di rinoceronte usata come Viagra, malsana perversione verso le bambole Barbie, un ex governatore trasformatosi in barbone/giustiziere, ecc..). Credo che chiunque ami un certo tipo di narrativa e un certo tipo di dialoghi (mi vengono in mente i fratelli Coen e Tarantino) non può esimersi dal leggere questo gran bel romanzo.

    ha scritto il 

  • 3

    In this book a man has a serious aversion to people littering. When he sees someone throwing trash out the window of an expensive car, he tracks the guy down and causes all kinds of trouble. An interesting take on political corruption as well, which is probably unfortunately, not far from the tru ...continua

    In this book a man has a serious aversion to people littering. When he sees someone throwing trash out the window of an expensive car, he tracks the guy down and causes all kinds of trouble. An interesting take on political corruption as well, which is probably unfortunately, not far from the truth.

    This wasn't really my normal type of book. It was okay, not a total waste of time, but not something I'd rave about either.

    ha scritto il 

  • 4

    Sesto romanzo che leggo di Carl Hiaasen, uno straordinario narratore per umorismo, stile, inventiva. L’autore più simile è forse Elmore Leonard, che però conosco poco.
    Cane sciolto è stata una lettura decisamente divertente, dall’inizio alla fine, senza punti deboli: un piccolo gioiello, nel ...continua

    Sesto romanzo che leggo di Carl Hiaasen, uno straordinario narratore per umorismo, stile, inventiva. L’autore più simile è forse Elmore Leonard, che però conosco poco.
    Cane sciolto è stata una lettura decisamente divertente, dall’inizio alla fine, senza punti deboli: un piccolo gioiello, nel suo genere, godibile soprattutto per chi conosce i romanzi precedenti. Forse l’unico altro autore che mi abbia divertito altrettanto è Donald Westlake (e, a suo modo, anche lo scrittore di viaggi Bill Bryson).

    ha scritto il