Cani neri

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 1397
| 160 contributi totali di cui 128 recensioni , 32 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Jeremy, il protagonista, ha perso i genitori a otto anni in un incidentestradale: da allora è in cerca di sostituti che trova nelle figure di June eBarnard, i genitori della ragazza che ha sposato.Da questo momento il romanzo diventa la storia di ...Continua
Ha scritto il 09/08/17
McEwan ormai è una garanzia
Ian McEwan non mi ha mai deluso e anche questa volta siamo di fronte a un romanzo scritto divinamente, in cui ogni frase, parola, ogni minimo dettaglio è ammantato da più profondi significati che vanno oltre alla semplice storia di un amore che è ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 18/05/17
CANI NERI
Il libro inizia col racconto della giovinezza di Jeremy, un orfano con un disperato bisogno di affetto, sentimento che riuscirà a trovare nella famiglia dei genitori della moglie Jenny. Da quel momento il romanzo si trasforma nel racconto della ...Continua
Ha scritto il 15/04/17
June e Bernard, cuore e ragione, sono il centro di un romanzo tiepido nel suo dipanarsi, ma che impenna sul finale.La storia, specchio dilatato della vita umana, porta con sè il Male come il Bene, la Rivoluzione come l'involuzione, la pace e la ...Continua
Ha scritto il 13/01/17
McEwan scrive in prima persona, nei panni di Jeremy, orfano dall’età di otto anni. Da allora, ha cominciato a interessarsi dei genitori degli altri. Ora di anni ne ha quasi quaranta.Da adolescente, Jeremy ha cercato affetto nei genitori altrui. ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 11/08/16
“Cani neri” è un romanzo sull’Europa, nata dall’oscurità della guerra e ancora percorsa da ombre inquietanti…Forse per questo è ancora così attuale…Il romanzo è stato scritto nel 1992. Non è un caso che in “Espiazione” (2001) ...Continua

Ha scritto il Aug 09, 2017, 15:51
La verità è che ci amiamo, non abbiamo mai smesso,per noi è un'ossessione.Solo che abbiamo fallito in un punto. Non siamo riusciti a vivere. Non abbiamo saputo mettere da parte l'amore, ma nemmeno piegarci al suo potere.
Ha scritto il Feb 22, 2013, 21:57
"In vita mia ho scoperto soltanto questo: che il cambiamento è possibile, realizzabile. Senza una rivoluzione interiore, per quanto lenta, tutti i nostri grandi progetti non hanno alcun senso. Se davvero desideriamo essere in pace gli uni con gli ...Continua
Pag. 164
Ha scritto il Jan 28, 2013, 11:35
Le nostre esistenze si erano raccolte attorno a questo attimo sublime:un luogo sacro che vantava cinquemila anni di storia,il nostro amore reciproco,la luce,l'immenso spazio che ci si apriva davanti. Eppure noi non sapevamo coglierne l'essenza,non ...Continua
Pag. 36
Ha scritto il Aug 13, 2011, 05:39
‎"Il nostro demone, quella capacità di ripetere all'infinito atti, paure e l'empatia negli atti riduttivi e demonizzanti della descrizione di gruppi odiati, questo demone cresce rigoglioso in ciò che si definisce la sfera del personale, nei... ...Continua
Pag. 171
  • 1 commento
Ha scritto il Aug 13, 2011, 05:34
"Stai pensando che sono una svitata, lo vedo, ma non fa niente. Io so che è così. La natura umana, il cuore, lo spirito, l'anima dell'uomo, la sua stessa coscienza-chiamala come ti pare- alla fine sono le sole realtà sulle quali c'è dato di ...Continua
Pag. 164
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi