Cani randagi

Voto medio di 38
| 10 contributi totali di cui 9 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Una mattina di fine settembre Giacomo e Federico, due giovani legati da un sentimento profondo, trovano sul fondo di un comodino una vecchia audiocassetta. Sul nastro è incisa la drammatica intervista raccolta dallo zio di Giacomo, Francesco, all'anz ...Continua
streghettapaolina
Ha scritto il 07/09/15

Un libro abbastanza "faticoso" da leggere perché le storie sono tre su diversi piani temporali.

Luca
Ha scritto il 05/04/14
Romanzo ben scritto e ben strutturato. Personalmente ho avuto un po' di titubanze a collegare i nomi e i ruoli dei vari personaggi dato che a partecipare sono gli zii, Giacomo nipote di Matteo, Enrico, Federico, il signor Luigi, il suo amante, passiv...Continua
Christopher John...
Ha scritto il 16/01/14
Deluso
Più che un romanzo, sembra l'insieme di tre racconti uniti in maniera scadente. Solitamente mi faccio coinvolgere facilmente dalle storie a tematica gay, anche se di bassa qualità, grazie a quel sentimento di comunione che fa sentire un po' meno soli...Continua
J.F.Mastinu
Ha scritto il 03/12/13
Il merito maggiore di questo libro è, senz’altro il fatto che tra tutti si è aggiudicato, come inedito, il premio Rai – La Giara dell’anno passato, ma non per la vittoria in sé quanto per il fatto che a vincere è stato un libro che parlasse apertamen...Continua
Sid
Ha scritto il 26/10/13

Non so se è colpa del libro, o se sono io a non essere nell'umore giusto per leggerlo.
Intanto lo abbandono, conto di riprenderlo più avanti.


streghettapaolina
Ha scritto il Sep 07, 2015, 07:08
"E se fosse stata la passione a condurlo alla rovina, bè, non saprebbe pensare o motivi o ragioni migliori dell'amore e della libertà, per morire."

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi