Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Cantami o DJ...

Lezioni d'italiano (parecchio alternative)

By Matteo De Benedittis

(59)

| Others | 9788874967704

Like Cantami o DJ... ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

7 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Insegnare la metrica attraverso le canzoni è un'idea veramente carina. Potrebbe avvicinare i ragazzi all'Orlando Furioso.
    Godibile, nonostante un paio di refusi che puzzano un po' di errori grammaticali, e visto il genere andava forse fatta un po' di ...(continue)

    Insegnare la metrica attraverso le canzoni è un'idea veramente carina. Potrebbe avvicinare i ragazzi all'Orlando Furioso.
    Godibile, nonostante un paio di refusi che puzzano un po' di errori grammaticali, e visto il genere andava forse fatta un po' di attenzione in più.

    Is this helpful?

    Momix75 said on Apr 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Le figure retoriche vi sono sempre risultate indigeste?
    Siete quelli che a scuola il libro di poesie l'avrebbero volentieri gettato in testa al professore o giù dalla finestra?
    Allora questo è il libro che fa per voi!

    Is this helpful?

    sweetvalentina said on Jul 11, 2012 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Insomma

    Altro non è che un normalissimo manuale di retorica, solo che ogni figura è spiegata con una canzone italiana, sfortunatamente quasi sempre pessima. Non mi ha colpito sia per come è scritto che per l'idea

    Is this helpful?

    maxismakingwax said on May 1, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Spunto originale ma fortemente indirizzato

    L'idea di base del libro è buona e devo dire che secondo me raggiunge l'obiettivo prefissato.
    Spiegare la poesia, la retorica e le sue regole sfruttando il mezzo più immediato e accessibile: la musica.
    In questo senso devo dire che gli esempi sono ch ...(continue)

    L'idea di base del libro è buona e devo dire che secondo me raggiunge l'obiettivo prefissato.
    Spiegare la poesia, la retorica e le sue regole sfruttando il mezzo più immediato e accessibile: la musica.
    In questo senso devo dire che gli esempi sono chiari, spiegati benissimo (ho capito finalmente la storia della rime e dei versi!) e tutte le proposte musicali sono interessanti.
    Peccato però che per chi ha già una cultura letteraria la letture risulti un po' noiosa..in fondo a me non diceva quasi niente di nuovo.
    Però se penso ad un ragazzo più giovane, magari qualcuno che odia la letteratura e la poesie..credo che possa essere uno strumento utile..

    Is this helpful?

    Lauretta said on Jun 9, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'ho regalato per Natale

    a mio figlio, così, un po' per ironizzare sulla sua passione "rockettara"... Beh, si è così "gasato" con questo libro che mi segue mentre faccio i lavori di casa per leggermene dei pezzi! E' stato per lui ciò che "Come un romanzo" di Pennac è stato p ...(continue)

    a mio figlio, così, un po' per ironizzare sulla sua passione "rockettara"... Beh, si è così "gasato" con questo libro che mi segue mentre faccio i lavori di casa per leggermene dei pezzi! E' stato per lui ciò che "Come un romanzo" di Pennac è stato per me.

    Is this helpful?

    Sunbeam in a rainy day said on Mar 13, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ho utilizzato molti degli spunti presenti nel libro per avvicinare i miei alunni di terza alla consapevolezza che la riflessione teorica sugli strumenti della lingua, soprattutto di quella letteraria, può partire anche dalla "colonna sonora" che li ...(continue)

    Ho utilizzato molti degli spunti presenti nel libro per avvicinare i miei alunni di terza alla consapevolezza che la riflessione teorica sugli strumenti della lingua, soprattutto di quella letteraria, può partire anche dalla "colonna sonora" che li accompagna quotidianamente.
    Un po' di (ovvio, credo...) stupore e il desiderio, da parte di alcuni alunni, di completare l'elenco delle figure con altri esempi tratti dal loro personale ascolto. Direi che è un buon risultato; un grazie sincero al collega autore del volume.

    Is this helpful?

    bep·pez said on Feb 14, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (59)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Others
  • ISBN-10: 8874967705
  • ISBN-13: 9788874967704
  • Publisher: Kowalski
  • Publish date: xxxx-xx-xx
Improve_data of this book