Canti: Canti barbaricini. Canti del salto e della tanca

Voto medio di 10
| 1 contributo totale di cui 1 recensione , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 30/03/09
La Sardegna ha avuto in Sebastiano Satta il suo poeta più inquieto e aulico, il cantore dei suoi eroi e dei suoi pastori, dei suoi monti e delle sue ancestrali usanze; la voce più forte dell’anima della Barbagia, che seppe dare al profondo e
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi