Caosmosi

Di

Editore: Costa & Nolan

3.9
(14)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri

Isbn-10: 8874370555 | Isbn-13: 9788874370559 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1ª ed.

Genere: Filosofia

Ti piace Caosmosi?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Al confine tra i più diversi ambiti del sapere e le più inquietanti emergenze dell'attualità, "Caosmosi" ci conduce al punto di contatto tra l'infinita apertura di possibilità - mentali, psichiche, estetiche, sociali - e la chiusura completa, totalitaria, cioè la prospettiva in cui i percorsi dell'esperienza sono in qualche modo preformati dai soggetti comunicativi di potere. Fin dalla metà degli anni Ottanta, in polemica con l'imperante trionfalismo postmodernista, Guattari aveva iniziato a parlare di uno sbriciolamento del dominio mediatico e di una proliferazione di agenti collettivi di enunciazione. Ecco, l'attualità politica in questo libro sta anche qui: nell'aver immaginato un momento di esplosione del dominio mediatico oltre il quale il processo di enunciazione si espande incontrollabile, rovesciandosi in caosmosi.
Ordina per
  • 5

    pagina 54

    L'organizzazione di una macchina non ha nulla a che vedere con la sua materialità. [...] le macchine 'autopoietiche' [...] generano e specificano continuamente la propria organizzazione e i propri lim ...continua

    L'organizzazione di una macchina non ha nulla a che vedere con la sua materialità. [...] le macchine 'autopoietiche' [...] generano e specificano continuamente la propria organizzazione e i propri limiti. Queste ultime danno vita a un processo incessante di sostituzione delle loro componenti, in quanto sottoposte a perturbazioni che innescano processi compensatori.

    ha scritto il