Capitan Grisam e l'amore

Fairy Oak

Di

Editore: De Agostini

3.9
(491)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 231 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 8841852100 | Isbn-13: 9788841852101 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Altri , Paperback

Genere: Bambini , Narrativa & Letteratura , Fantascienza & Fantasy

Ti piace Capitan Grisam e l'amore?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
In una grotta segreta, nascosta fra le cascate ghiacciate dall'inverno, cinque giovani amici aprono un antico baule e liberano una storia che per molti anni era stata chiusa e dimenticata, volutamente dimenticata! Un mistero avvolge il passato di colui che diceva d'essere un comandante valoroso e toccherà a Vaniglia e Pervinca e al giovane mago Grisam, alla buffa Flox, e all'intera Banda del Capitano scoprire la verità su William Talbooth. Pochi indizi, inattese scoperte e laconici ricordi aiuteranno i ragazzi a ricomporre i pezzi di un passato sepolto che a tratti appare oscuro e addirittura spaventa. Eppure, l'immagine che lentamente si ricomporrà davanti agli occhi meravigliati delle gemelle e dei loro compagni, ciò che esce dalla nebbia del mistero, sembra avere gli occhi e il sorriso dell'amore. Chi era davvero il Capitano? E da chi stava tornando quando la sua nave ha fatto naufragio davanti alle coste del villaggio fatato? E perché da quando il baule è stato aperto tutti sembrano avere una storia d'amore da raccontare? Il finale è lieto, ma non privo di sorprese e una soprattutto farà battere il cuore di Vaniglia.
Ordina per
  • 4

    “Capitan Grisam e l’Amore” narra di ragazzi intrepidi e d’amore riportandoci, con il cuore e con la mente, nel meraviglioso mondo di Fairy Oak e dei suoi abitanti. La voce narrante è Felì, la fatina ...continua

    “Capitan Grisam e l’Amore” narra di ragazzi intrepidi e d’amore riportandoci, con il cuore e con la mente, nel meraviglioso mondo di Fairy Oak e dei suoi abitanti. La voce narrante è Felì, la fatina che in qualità di tata si è occupata, per quindici anni, di Vaniglia e Pervinca, le streghe gemelle.

    Ho apprezzato questo “primo mistero” vivendo il piacere della lettura, immergendomi in una storia delicata dove la magia dell’amore è una presenza costante e confortante. Ritrovare le streghe gemelle è stato come rivedere vecchi amici con cui si ritrova complicità e voglia di stare insieme. Vaniglia e Pervinca sono cresciute, il Male è stato vinto, la loro esistenza ha la luce dell’amore. Ah, l’amore!

    Nel romanzo, arricchito dalle bellissime illustrazioni di Alessia Martusciell, Claudio Prati e Barbara Bargiggia, prendono vita numerosi tipi d’amore. Con la dolcezza nel cuore scopriremo l’amore promesso, l’amore negato, l’amore nascente, l’amore per la famiglia, l’amore per la musica e gli animali. Non abbiate paura, non farete un’indigestione di zucchero ma sicuramente il cuore vi ringrazierà per aver trascorso qualche ora in compagnia di belle emozioni. Io ho già letto la saga di Fairy Oak, ho vissuto l’infanzia di Vaniglia e Pervinca, la scoperta dei loro poteri, il ritorno di un antico Nemico, il tentennamento dell’Antica Alleanza, la guerra che coinvolge tutti e tutto. Era stato già tutto detto? No, fortunatamente no! Riprendere una saga, ampliarla con nuovi capitoli è sempre una sfida coraggiosa. Sfida che, secondo me, Elisabetta Gnone, autrice anche dell’apprezzato “Olga di carta – Il viaggio straordinario”, ha vinto alla grande.

    “Capitan Grisam e l’Amore” è una storia adatta ai piccoli e grandi lettori. Il romanzo è ben scritto, gode di una fluida narrazione arricchita con colpi di scena e dialoghi semplici ma efficaci. C’è la forza dell’amicizia e dell’amore a sostenere la Banda Del Capitano e noi non possiamo che far il tifo per loro. Una storia di segreti e batticuori. Ora sono impaziente di ascoltare ancora Felì e i suoi racconti. Aspetterò con ansia “la seconda sera in cui, la dolce fatina, racconterà di mirabolanti incantesimi.” Per il momento godiamoci il potere dell’amore e la sua dolcissima magia.

    Recensione completa sul blog Penna D'oro http://pennadoro.blogspot.it/2017/04/capitan-grisam-e-lamore-gnone.html

    ha scritto il 

  • 5

    davvero molto bello.
    in genere non è facile trovare un libro che proprio non mi piaccia, infatti i libri di Fairy Oak mi hanno davvero conquistato, mi sono "vista" nei personaggi, sopratutto nelle gem ...continua

    davvero molto bello.
    in genere non è facile trovare un libro che proprio non mi piaccia, infatti i libri di Fairy Oak mi hanno davvero conquistato, mi sono "vista" nei personaggi, sopratutto nelle gemelle, ho trovato alcuni lati del mio carattere in ciascuno di loro.

    ha scritto il 

  • 5

    Continuano le storie di Fairy Oak

    Ho amato così tanto la trilogia di Fairy Oak, che non ho potuto non accogliere con gioia la sua continuazione. Questo libro è bellissimo. Parla di temi delicati, come fragili e delicati sono i bambini ...continua

    Ho amato così tanto la trilogia di Fairy Oak, che non ho potuto non accogliere con gioia la sua continuazione. Questo libro è bellissimo. Parla di temi delicati, come fragili e delicati sono i bambini nell'età della prima adolescenza e lo fa con grande delicatezza, con tenerezza.
    Leggere Fairy Oak è come ascoltare una bella fiaba prima di andare a letto.
    Ti fa sognare e non puoi non innamorarti di questo piccolo paese incantato e dei suoi abitanti.
    ...e di storie di Fairy Oak ne vorresti ascoltare delle altre e delle altre ancora.

    ha scritto il 

  • 4

    Il primo dei 4 misteri, i "Quattro Misteri" che autoconcludono latrilogia di Faiky Oak.
    Felì, la fata tate delle gemelle Vi e Babù, deve tornare nel suo regno perchè trascorsi i 15 anni di baby-sittin ...continua

    Il primo dei 4 misteri, i "Quattro Misteri" che autoconcludono latrilogia di Faiky Oak.
    Felì, la fata tate delle gemelle Vi e Babù, deve tornare nel suo regno perchè trascorsi i 15 anni di baby-sitting prestabiiti. Decide così di raccontare 4 Misteri, uno per ogni sera, per 4 sere.
    La prima sera racconterà dell'amore, l'amicizia-amore che si consolida tra Pervinca e il nuovo coraggioso capitano Grisam e Babù in attesa di ritrovare il suo Jim..

    ha scritto il 

Ordina per