Cappuccetto verde

Di

Editore: Einaudi

4.3
(75)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: | Formato: Copertina morbida e spillati

Isbn-10: A000036597 | Data di pubblicazione: 

Genere: Bambini

Ti piace Cappuccetto verde?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Esercizi di stile

    A partire dalla classica e rinomata fiaba, già raccolta da Perrault, Munari come lo scrittore Quenau, a lui contemporaneo, si cimenta in variazioni sul tema. La gamma di varietà di tecniche artistiche ...continua

    A partire dalla classica e rinomata fiaba, già raccolta da Perrault, Munari come lo scrittore Quenau, a lui contemporaneo, si cimenta in variazioni sul tema. La gamma di varietà di tecniche artistiche e spunti narrativi è davvero significativa, per non parlare dell’esercizio di stile vero e proprio con soluzioni lessicali e testuali assolutamente inaspettate. Continua su http://scaffalebasso.it/post/69409437441/esercizi-di-stile-locchio-che-bruno-munari

    ha scritto il 

  • 5

    Un'esperienza sensoriale

    Cappuccetto verde sa di menta fresca e di prezzemolo, e quando si immerge nel bosco sempre piu' fitto, sembra di sentire il vento che muove le foglie, ed il profumo del sottobosco.

    Il lupo e' nero e' ...continua

    Cappuccetto verde sa di menta fresca e di prezzemolo, e quando si immerge nel bosco sempre piu' fitto, sembra di sentire il vento che muove le foglie, ed il profumo del sottobosco.

    Il lupo e' nero e' cattivo, come in una favola che si rispetti, ma e' anche vittima delle rane, che sono verde mela, verde wasabi, o verde cavalletta, che dir si voglia.

    Bellissimo, un classico dal sapore vintage, una delizia per i cinque sensi (anche la veste editoriale e' pregevole).

    ha scritto il 

  • 5

    Metti che...

    Metti che è fine giornata, che sei tanto stanca e un po' nervosa
    Metti che passi in libreria e non hai soldi per comprare libri,
    Metti che stai dentro almeno un'ora e vedi le solite cose in offerta,
    M ...continua

    Metti che è fine giornata, che sei tanto stanca e un po' nervosa
    Metti che passi in libreria e non hai soldi per comprare libri,
    Metti che stai dentro almeno un'ora e vedi le solite cose in offerta,
    Metti che ti cade l'occhio su "Cappuccetto Verde",
    ...e allora lo leggi, e sorridi, e sei meno stanca e non più nervosa:)

    ha scritto il 

  • 0

    Io l'ho apprezzato subito tantissimo (sono una fan di Bruno Munari e spero di riempire presto la nostra piccola biblioteca con i suoi testi) e anche Filippo ormai l'adora e se lo porta ovunque.
    Grande ...continua

    Io l'ho apprezzato subito tantissimo (sono una fan di Bruno Munari e spero di riempire presto la nostra piccola biblioteca con i suoi testi) e anche Filippo ormai l'adora e se lo porta ovunque.
    Grande spazio dedicato all'illustrazione del bosco, del percorso da casa di cappuccetto verde fino a casa della nonna, ci si immedesima in cappuccetto verde, si cammina insieme a lei e alla sua amica rana Verdocchia fino all'incontro col lupo cattivo (con una illustrazione che fa paura davvero!) che viene attaccato da un esercito di rane.. bellissima l'immagine in cui Verdocchia raduna le altre rane, e quella dell'aggressione al lupo.. simpaticissime!
    E poi i piccoli dettagli come la rana che non vuole il caffè senza zucchero (e Filippo se ne ricorda a distanza di tempo!)

    ha scritto il