Care memorie

Voto medio di 356
| 31 contributi totali di cui 23 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
rabbit
Ha scritto il 09/06/18

Titolo originale _Souvenirs pieux_, 1974
Traduzione Graziella Cillario, 1981
Copertina rigida
In sopracoperta: Marguerite Yourcenar in una fotografia di Gisèle Freund
È il primo volume

kovalski
Ha scritto il 24/12/16

"si sta bene soltanto altrove"

Emilio
Ha scritto il 01/12/16
Vagando tra i rami dell'albero genealogico
" Qual era il tuo volto prima che tuo padre e tua madre s'incontrassero ? " (K. Zen) "Care memorie...Continua
Barbara ABP
Ha scritto il 23/08/14

Primo libro che leggo di questa autrice: indubbiamente sa scivere, ma “e che due palle” sto romanzo basato su tutto il suo parentato allargato!!

Zanna3
Ha scritto il 14/10/12
Come si dice in romagna: che ploia! (trad. che noia!) Con la Yourcenar non c'è feeling, a parte Memorie di Adriano (che ho letto però al secondo tentativo, al primo l'avevo abbandonato in un angolino, per circa 20 anni) gli altri suoi romanzi che ho...Continua

♦ Ladyhawke ♦
Ha scritto il Dec 17, 2013, 10:17
Meglio resistere, come le creature dei boschi che durante il nero inverno non hanno bisogno di una casa custodita dai cani, di una stanza con un pianoforte e dei libri...Scoprire un'idea, un'immagine qualsiasi che non sia contaminata dal dolore o dal...Continua
Pag. 163
♦ Ladyhawke ♦
Ha scritto il Dec 17, 2013, 10:12
E' proprio quando perdo coscienza della mia individualità, in una parola quando non esisto più, che mi sento veramente felice. Ma quegli attimi di gioia sono soltanto dei lampi; mi fanno maggiormente sentire l'oscurità della mia esistenza quotidiana.
Pag. 147
♦ Ladyhawke ♦
Ha scritto il Dec 17, 2013, 10:10
Se morire è dormire, è possibile che il ricongiungimento con gli esseri amati non sia altro che il sogno del sonno finale?
Pag. 137
♦ Ladyhawke ♦
Ha scritto il Dec 17, 2013, 10:08
Le affinità che credo di scoprire qua e là sfumano appena mi sforzo di precisarle, divengono null'altro che le somiglianze esistenti fra tutte le creature.
Pag. 123
♦ Ladyhawke ♦
Ha scritto il Dec 17, 2013, 10:07
Lo scarto immenso fra ciò che si dicono due persone beneducate che conversano intorno al tavolino del tè e la vita segreta dei sensi, delle ghiandole, dei visceri, l'insieme di preoccupazioni, di esperienze, di idee non espresse, è sempre stato per m...Continua
Pag. 121

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 29, 2016, 15:32
843.9 YOU 4556 Letteratura Francese
Biblioteca...
Ha scritto il Apr 13, 2016, 10:23
843.9 YOU 4556

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi